Acireale / Nella chiesa di San Camillo i canti dell’anima del coro gospel “Lady Fra & the Gleam sisters” di Cosenza

0
104
Il trio gospel insieme a p. Alfredo, suor Veronica e suor Purissima

Nel mese del Sacro Cuore di Gesù, la chiesa di San Camillo di Acireale, su organizzazione del camilliano padre Alfredo, coadiuvato da suor Veronica e da suor Purissima, con grande entusiasmo ha voluto mettere in programma iniziative interessanti, in quest’anno speciale del Giubileo della Misericordia.

Il trio gospel insieme a p. Alfredo, suor Veronica e suor Purissima
Il trio gospel insieme a p. Alfredo, suor Veronica e suor Purissima

Sabato 4 giugno, dopo la celebrazione della S. Messa prefestiva, è stato realizzato un magnifico concerto di “musica gospel e cristiana” del trio vocale di Cosenza “LadyFra & the Gleam Sisters”, formato dalle tre giovani, Francesca Ettorre, Doriana Siniscalco e Arianna Scarcello, che con la loro splendida voce hanno riscosso da parte del numeroso pubblico  calorosi consensi, tradotti in scroscianti applausi per ogni pezzo.
La singolarità del gruppo, che attinge a vari generi musicali del nostro tempo, – dalla musica country & celtic alle note blues e a richiami di jazz,  –  ha il suo centro ideale nella spiritualità cristiana, con specifico messaggio di annuncio del Vangelo, da cui scaturisce la gioia dell’essere testimoni cristiani.

cor 1-coro gospel (816 x 459) (2)Il repertorio dei canti, in lingua inglese, è stato abbastanza ricco: ogni canto veniva introdotto con adeguati commenti dalla suadente parola di Francesca Ettorre, alla direzione della Missy Vocal Band. Molto significativi e spirituali i canti “Dona tutto te stesso a Gesù” e “Notte silenziosa”, ovvero il famoso canto natalizio inglese; in sintonia con l’anno della Misericordia: “Gloria, gloria, alleluia”; “Figlio senza madre”; “Viandante straniero”; “Mi rialzerai”.

Riportiamo in sintesi le nuove iniziative del mese di giugno.

Giovedì 9 presiederà la Santa Messa padre Rosario Mauriello, superiore provinciale: una preziosa reliquia “dalla fascia” di  San Camillo verrà adagiata nell’urna del Santo.

Domenica 19, i Volontari giovani offriranno con generosità una cena agli ospiti della Mensa.

Sabato 25, dalle ore 18,00 alle 21,00, si terrà l’attesa terza Fiera del Libro e del Quadretto usato nei locali esterni del Centro: il ricavato di libere offerte sarà devoluto interamente alla quotidiana  Mensa dei poveri.

Giovedì 30, conclusione con la Santa Messa nel cortile, seguita da relativa Consacrazione al Sacro Cuore.

                                                                                                                                    Anna Bella

Print Friendly, PDF & Email