6 e 7 aprile: Festa di primavera scout nel cortile della chiesa di Odigitria

La cupola e il campanile della chiesa di Santa Maria Odigitria

Tornano le “botteghe di primavera”. Anche stavolta l’iniziativa parte dagli scout del gruppo Acireale 4, che nel cortile della chiesa di Santa Maria Odigitria, in via Ardita, a un passo da piazza Marconi (la pescheria), hanno organizzato la “Festa di Primavera” nei giorni di sabato 6 e domenica 7 aprile, approfittando del ritorno della bella stagione.

Trasformando il cortile della chiesa in un piccolo borgo, ci si può trovare di tutto: bancarelle di marmellate, liquori, oggetti in cuoio e in legno, giochi per bambini e tanto altro ancora. Il tutto, naturalmente, rigorosamente preparato dagli stessi ragazzi del gruppo, dai più piccoli (castorini e lupetti), ai più grandicelli (scout e guide), fino agli “anziani” (rover e scolte), guidati e aiutati dai loro capi.

E' davvero una festa: giovani, colori e tantissimi visitatori
E’ davvero una festa: giovani, colori e tantissimi visitatori!

Una giornata e mezza per approfittare dei primi tepori primaverili, per godere del piacere di stare insieme, piccoli e grandi, figli  e genitori all’insegna dell’unità familiare, per approfittare anche della possibilità di gustare di una ambientazione tipica a metà strada tra l’antico borgo medievale e il casale rustico siciliano, con le mura della chiesa dell’Odigitria che incombono da una parte (con la sottostante cripta adibita a saloncino) e la vecchia canonica in cui ci sono scale, sottoscala, ambienti tipici con volte basse, terrazze e percorsi caratteristici tutti da scoprire.

Arrusti e mangia
Arrusti e mangia

Ma non finisce qui! Perché c’è anche l’angolo dedicato alla ristorazione, con “arrusti e mangia” la sera e colazione casalinga al mattino. E poi “sbarattiamoci”, un’occasione per barattare oggetti che non servono e mercato dell’usato scout; possibilità di scambiare le sorprese delle uova di Pasqua ripetute o che non piacciono; attività di intrattenimento per bambini e laboratorio di giocoleria.

DSC02654
La mostra fotografica dedicata all’Africa

E infine, anche una mostra videofotografica e “Storie d’Africa”, filmati sull’Africa in italiano e in lingua originale “swahili”.

In conclusione, un’occasione da non perdere per cominciare bene la primavera!

Chi vuol saperne di più può collegarsi con il seguente sito internet dedicato all’iniziativa, in cui si può anche visionare un interessante video realizzato per l’occasione:

http://www.acireale4.altervista.org/GENERALE-ACI-4/festa-di-primavera.html

Nino De Maria

 

 

Print Friendly, PDF & Email