Categoria: In evidenza

Notizie di particolare rilevanza

Dantedì- 1 / Celebrato il Sommo poeta e la sua “Divina Commedia”

Il 25 marzo 1300, sera del venerdì santo, Dante, “nel mezzo del cammin di nostra vita”, nell’anno del giubileo, dà inizio al suo viaggio ultraterreno di redenzione: “La Divina Commedia” è il  suo capolavoro eccezionale che invita tutti, in particolare gli studenti, all’appassionata lettura del poema,  apprezzato in tutto il mondo. Dante morì nel 1321.…

Storie di coronavirus / Meraviglia il poliziotto il magistrato che va in chiesa a pregare

Pubblichiamo l’esperienza di un magistrato fermato sulla strada dalla polizia nell’ambito dei controlli per prevenire la diffusione del coronavirus. Domenica mattina, mentre mi reco nella chiesa vicino casa mia, sono stato fermato per il controllo da due agenti di polizia. Avevo il foglio del permesso debitamente compilato e alla voce «lo spostamento è determinato da»…

Storie di coronavirus / Sabato alternativo di responsabilità e condivisione all’istituto per minori di Acireale

La pandemia di coronavirus, con i morti, i malati, i cittadini costretti in casa, la sospensione di tutte le attività lavorative, tranne quelle essenziali, il pesante aggravarsi della crisi economica, provoca problemi, disagi e danni anche nelle carceri italiane. Ma nell’Istituto penitenziario per minori di Acireale i ristretti, gli educatori e il cappellano hanno trascorso…

Storie di coronavirus / Non riesce a tornare a casa Maria Grazia, infermiera volontaria in una missione della Guinea Bissau

Maria Grazia Costanzo, infermiera professionale del Policlinico di Catania, quando è esplosa l’epidemia di coronavirus in Italia era in ferie, non in una località turistica ma nell’Africa delle missioni, dove ancora la presenza dei volontari e gli aiuti internazionali di ogni genere sono necessari. Era, ed è tuttora in Guinea Bissau, da dove da sedici…

Rai 1 / Il 29 marzo in “Viaggio nella Chiesa di Francesco” la Quaresima in Vaticano

Il racconto della Quaresima in Vaticano, al tempo del Covid19, con l’abbraccio costante di Papa Francesco al mondo, tra affidamento a Maria e benedizione Urbi et Orbi, con la messa quotidiana da Santa Marta, l’Angelus e le Udienze del mercoledì, che raggiungono via streaming, grazie all’impegno dei media vaticani, milioni di persone nel mondo. Il…

Solidarietà e coronavirus / Il Banco Alimentare alla Regione: “L’emergenza non fermi l’assistenza a chi ha bisogno”

“La fame non va in quarantena” ha detto qualche giorno fa un volontario del Banco Alimentare della Sicilia Onlus, riassumendo in sei parole una verità così scontata da passare spesso inosservata. Eppure ciascuno di noi ogni giorno si siede a tavola per mangiare e, mai come in questi giorni, ci stiamo rendendo conto di quanto…

Coronavirus / In Tv o in rete la Santa Casa di Loreto è vicina a tutti

Tutto è avvolto nel silenzio al santuario della Santa Casa di Loreto al tempo del coronavirus. I normali controlli previsti in questa situazione di emergenza, nella piazza antistante il Santuario, fanno scorgere le porte aperte della chiesa; all’interno la Santa casa accoglie i frati cappuccini che non hanno mai smesso in questo tempo di pregare.…

Ecostostenibilità / 28 marzo, è l’ora della terra: luci spente per contrastare la crisi climatica

Oltre alle organizzazioni della società civile e ai cittadini, molti capi di stato, ambientalisti e anche celebrità celebreranno l’Ora della Terra, unendosi al movimento necessario per garantire un futuro sano, resiliente al cambiamento climatico e sostenibile per tutti. Sabato 28 marzo alle 20 e 30 locali, partendo dall’Australia, nel mondo scatterà Earth Hour, l’Ora della Terra del WWF: la più grande mobilitazione globale per contrastare i cambiamenti climatici, che invita le persone a spegnere la luce per un’ora con l’obiettivo di dimostrare, attraverso un gesto simbolico, un impegno concreto per la salute del pianeta.