Acicatena / L’assessore regionale ai BB.CC. Samonà in visita al Comune, ne apprezza i siti artistici

L’assessore regionale ai Beni Culturali Alberto Samonà è stato ricevuto ufficialmente al Comune di Acicatena dal sindaco Nello Oliveri e dall’assessore comunale ai BB.CC. dott. Angelo Russo.
All’incontro nell’ufficio del primo cittadino hanno partecipato anche gli altri assessori della Giunta Oliveri, Giovanni Pulvirenti, Valentina Mangiafico ed Emilia Crimaldi, il consigliere comunale di Acireale Alessandro Coco ed alcuni rappresentanti della parrocchia di S.Filippo d’Agira.

Foto Franco Barbagallo

Questi – informa una nota del Comune – hanno illustrato all’assessore Samonà, alcune foto e notizie del museo verticale, sito all’interno della Basilica di Aci S.Filippo, che ospita tra l’altro, anche una tela che si addebita alla mano artistica di Antonello da Messina.
Dopo la piacevole e costruttiva chiacchierata su alcuni dei progetti e luoghi simbolo di Acicatena, autentici poli attrattivi e da rilanciare non solo in ambito turistico, il gruppo di amministratori si è recato, attraverso l’artistico e restaurato chiostro comunale, in visita al Fondo Antico custodito nel complesso del palazzo di città.
In questo sito, l’assessore Samonà si è soffermato sulle preziosissime cinque centine e sugli altri antichi volumi che arricchiscono il patrimonio culturale del fondo, esprimendo apprezzamenti.

A sin. l’assessore Samonà, il sindaco Oliveri e l’ass. Russo

Successivamente è toccato al ristrutturato palazzo Riggio di Campofiorito. Anche in questo caso l’assessore ai Beni Culturali della Giunta Musumeci, ha apprezzato la bellezza della struttura, delle numerose sale, della cappella privata e della nuova biblioteca comunale con le varie sale attrezzate. Prossimamente il dinamico assessore regionale, visiterà nuovamente Acicatena per toccare con mano gli altri siti di interesse dell’assessorato che egli dirige. Tra questi l’Eremo di Sant’Anna e l’area archeologica delle terme romane di Santa Venera al Pozzo.
“Ho accolto con favore l’invito del sindaco Oliveri e dell’assessore Russo a visitare Acicatena – ha detto Samonà – perché il compito dell’assessore è quello di rendersi conto di ciò che il territorio offre e chiedere alla Regione e soprattutto di ascoltare i territori, per attivare tutte le buone pratiche di governo che possano favorire le comunità. Il progetto globale dell’assessorato ai Beni Culturali, passa necessariamente per i comuni siciliani, tra questi anche Acicatena ovviamente. Vogliamo migliorare la fruibilità dei siti, questo per noi è l’impegno primario. Successivamente programmare e attuare tutti gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria”.
Dello stesso avviso il sindaco Oliveri: ”Abbiamo vissuto un interessante e proficuo, oltre che produttivo, incontro con l’assessore Samonà. Il membro della Giunta Musumeci ci ha ascoltati attentamente su quelle che per noi sono prerogative e progettazione a medio e lungo termine. Insieme abbiamo visitato alcuni luoghi di interesse artistico e culturale. Samonà – prosegue Oliveri – si è meravigliato delle bellezze che insistono nel nostro territorio. Si è ripromesso di ritornare ad Acicatena per ultimare la visita dei siti artistici che completano le nostre risorse culturali. Con la mia amministrazione, vogliamo riportare la nostra
Acicatena su un palcoscenico regionale, approfittando della disponibilità degli uffici della Regione e della compagine che amministra la nostra isola capitanata dal presidente Musumeci”.

Print Friendly, PDF & Email