Categoria: Chiesa

Intervista / Don Mariano Lo Giudice parla di sé sacerdote: “Cercare, vivere e ascoltare sempre la fede”

Con padre Mariano Lo Giudice riprende la nostra rubrica dei sacerdoti secolari. Nato il 24 gennaio 1942 a Giarre-Riposto (che in quell’anno assunse il nome di Jonia) è cresciuto nella parrocchia Maria SS.ma di Porto Salvo di Altarello (Riposto). Sin da piccolo servì messa come chierichetto accanto al suo parroco mons. Giuseppe Risiglione. Di lui…

Cardinali di periferia 3 / “È sempre don Franco”, senza cattedrale, in giro con la vespa e la sua croce di legno

“L’unica cosa che so fare è voler bene e amare”, afferma il cardinale di Agrigento, senza cattedrale ormai inagibile da anni. Cita don Tonino Bello, don Primo Mazzolari, e sua madre, dama di carità che lo portava nelle case dei poveri e gli diceva sempre: “Ama i poveri”. E ancora: “Il Vangelo va preso senza…

Scaffale / In libreria “Figli di Abramo. Noi e l’Islam”: quelle lezioni di Martini così attuali

 CARLO MARIA MARTINI , ”Figli di Abramo. Noi e l’Islam”. Con una introduzione di MASSIMO CACCIARI .  Editrice La Scuola, pp.56;  euro 5,90 Chi siamo “noi” e chi è “l’islam”? Quali i valori storici dell’ islam e della sua presenza in Europa? Quale dialogo è possibile tra il cristianesimo  e una religione che significa etimologicamente…

La riforma della liturgia / Il benedettino padre Giorgio Bonaccorso: “Dare più colore e calore alle nostre messe”

Don Giorgio Bonaccorso, monaco benedettino, docente di liturgia all’Istituto S. Giustina di Padova, fa il punto sui cambiamenti intercorsi e sui traguardi da raggiungere. “L’uomo di oggi è profondamente diverso, basti pensare all’avvento dell’era digitale. Nonostante ciò, la sfida di sempre, per la liturgia, è far entrare i nostri contemporanei nell’orizzonte della speranza…”. Bisognerebbe saper…

7 marzo 1965 / I fedeli prendevano parte alla liturgia “consapevolmente, attivamente e pienamente”

La prima celebrazione nella parrocchia di Ognissanti sull’Appia Nuova a Roma. Sull’altare Paolo VI, oggi beato. Così, nella continuità della tradizione della Chiesa, il Concilio ecumenico Vaticano II si proponeva di rinnovare le forme del dialogo degli uomini con Dio. Non mutava la fede, cambiava la forma Si inaugura, oggi, la nuova forma della Liturgia…

Chiesa / Congresso sulla liturgia: “Essa non è bella perché seduce ma perché conduce i credenti verso Dio”

Il congresso su “Liturgia ed evangelizzazione”, svoltosi alla Pontificia Università Gregoriana per iniziativa dell’ateneo dei gesuiti e della Conferenza episcopale italiana, è stato definito dal segretario generale della Cei, Nunzio Galantino, “una tappa importante e significativa nel cammino verso il Convegno ecclesiale nazionale di Firenze”. Il punto sul “ProgettOmelia” “Chi celebra in maniera autentica è…

Dialogo interreligioso / Accade a Favara: l’imam e il francescano si scambiano le vesti. La paura può attendere

Accanto ai due uomini di religione che si abbracciano al termine della marcia della pace, c’è il cardinale Francesco Montenegro. Elargisce sorrisi bonari, canta e fa festa con il popolo. Fra di loro tanti senegalesi, marocchini e i “linticchieddi”, forse eredi di un’antica etnia rom. Anche loro hanno risposto all’invito di fra Giuseppe Maggiore che…

Accoglienza difficile / Il vescovo cerca casa per i profughi: a Mondovì non tutti sono d’accordo

Immediate proteste da parte di cittadini e credenti all’appello lanciato dal presule attraverso il settimanale diocesano “L’Unione Monregalese”. In arrivo 300 nuovi rifugiati. Una decina di famiglie hanno già manifestato la disponibilità ad accogliere. Il direttore del settimanale, Corrado Avagnina, ha spiegato la scelta della diocesi, fatta sull’onda di Papa Francesco. “Chi può ospitare un…