Categoria: Racconti

Libri / Ecco “Filigrane” di Carmela Tuccari, poesie e prosa per raccontare Castiglione di Sicilia. Lunedì 7 la presentazione

Un intreccio accurato e meticoloso di ricordi e sentimenti, fra cui l’amore, che produce un “ricamo” finale chiaro e decifrabile con la Sicilia come sfondo, Castiglione nello specifico, ed il dialetto, filo diretto tra l’individuo e le sue origini. L’intreccio descritto, ricercato ed elaborato, è quello tipico delle “Filigrane”, termine che, appunto, dà il titolo…

Libri / “Il mio paese natìo” di Andrea Rapisarda. Presentata a Santa Venerina la raccolta curata da Sebastiano Gesù

Una raccolta di quattro racconti in un piccolo volume che parla della grande storia, di come i giovani soldati meridionali consideravano la prima guerra mondiale, dei timori legati tra l’avanzata del socialismo rivoluzionario e il fascismo, e ancora della vita quotidiana di tutti i giorni del secolo scorso e della presenza delle camicie nere nel…

Racconti / Sesto Bisesto

Era il sesto figlio, anzi non era chiaro se fosse proprio il sesto oppure il settimo, perché quel giorno la mamma aveva partorito due gemelli identici. Ma ormai lo avevano chiamato Sesto e gli andava bene così; suo fratello lo avevano chiamato Marcantonio (Settimo o Settimio a papà e mamma non piacevano) e lui preferiva…

Racconti / La pecora bianca

Era così bianca che sembrava una nuvola. Di quelle nuvole bianche bianche, ricce, morbide se potessi toccarle, che sembrano un gregge di pecore bianche. E lei era proprio una pecora bianca. Il problema era che viveva in un gregge di pecore nere. L’idea era venuta al proprietario di un lanificio, che aveva pensato di risparmiare…

Racconti / L’isola felice

Lui non aveva mai visto un’isola. L’isola, secondo il vocabolario, è un pezzo di terra, piccolo o grande, circondato dal mare da tutte le parti. E lui non aveva mai visto il mare; e per la verità neanche molta acqua tutta in una volta, vivendo ai margini del deserto. Lì l’acqua c’era solo in un’oasi,…

Racconti d’estate per “La Voce”. 18^ puntata: Una sentita festa popolare

Concludiamo la nostra iniziativa, con la quale abbiamo seguito i nostri lettori per diciotto giorni, sperando che i nostri racconti quotidiani siano stati di loro gradimento e che li abbiano aiutati a trascorrere più serenamente qualche momento di queste giornate estive. Nel diciottesimo – e ultimo – appuntamento, ci occupiamo di una delle più seguite…