Acireale / Corso di preparazione del gelato e della granita siciliana

La Fondazione Città del Fanciullo di Acireale, presieduta dal vescovo Antonino Raspanti, vescovo di Acireale, in collaborazione con Riso Paradiso Maestri Gelatai e VM Sicurezza e Consulenza Alimentare della dott.ssa Valentina Manuela Bertolino, realizza il corso di formazione su Tecniche di preparazione del gelato artigianale e della granita siciliana.

Acireale / Corso di preparazione del gelato e della granita siciliana

Il gelato e la granita siciliana, informa una nota della diocesi di Acireale, sono prodotti della tradizione alimentare italiana apprezzati in tutto il mondo. Il corso intende perciò formare figure in grado di preparare prodotti artigianali di qualità, attraverso l’acquisizione delle competenze necessarie all’applicazione di tecniche e metodi di produzione del gelato e della granita. Il corso è rivolto a giovani, maggiorenni e in regola con l’obbligo scolastico e formativo, che intendono imparare l’arte della preparazione professionale del Gelato e della Granita. Saranno ammessi un massimo di 8 partecipanti.

Acireale / Attestato per il corso di preparazione di gelato e granita

Il corso si svolgerà quindi ad Acireale (CT) a partire da giorno 4 maggio 2022.
L’attività avrà la durata complessiva di 30 ore e la frequenza è obbligatoria. Sarà articolata in una lezione introduttiva in aula ( 4 maggio) e due giornate di laboratorio (5 e 12 maggio) a cura del maestro gelataio Franco Patanè. E due giornate di formazione in aula sull’HACCP  (18 e 19 maggio), affidate alla dott.ssa Valentina Bertolino.

Sede e modalità di svolgimento dell’attività

L’Aula è interna alla Fondazione Città del fanciullo, in Via delle Terme 80 ad Acireale, al primo piano, (ingresso dall’area parcheggio). Mentre il Laboratorio Riso Paradiso si trova in via Musmeci 20, nel cuore di Acireale. Al termine dell’attività formativa poi, a quanti avranno partecipato assiduamente verrà rilasciato l’attestato di partecipazione al corso e l’attestato HACCP.
Quanti, in possesso dei requisiti richiesti, intendono candidarsi, devono compilare la domanda di partecipazione, disponibile alla pagina web www.cittadelfanciullo.it, entro lunedì 2 maggio 2022.

Print Friendly, PDF & Email