Raiuno / Lunedì 29 “Viaggio nella Chiesa di Francesco”: intervista a mons. Crociata, viaggio del Papa in Marocco e tanto altro

“La costruzione dell’Europa non può non appassionare i Cristiani”. L’appello è del vicepresidente della Commissione Episcopale dei paesi comunitari, l’italiano, mons. Mariano Crociata che, dopo la recente assemblea a Bruxelles della Commissione, invita al voto. L’intervista a Crociata di Alberto Romagnoli per la rubrica di Rai Vaticano “Viaggio nella Chiesa di Francesco” – si legge in una nota stampa – andrà in onda, nel programma, lunedì 29 aprile, ore 2.00, su Rai Uno e in replica su Rai Storia il 5 maggio alle ore 12.30.

Mons. Mariano Crociata

Nel servizio, tra l’altro, una curiosità storica: la bandiera con le stelle, simbolo dell’Unione, per ammissione del grafico, Arsene Heitz che vinse nel 1950 il relativo concorso è un omaggio a Maria di Nazareth, la quale, nell’Apocalisse, viene descritta come “una donna vestita di sole, con la luna sotto i piedi e sul capo una corona di 12 stelle”.

Nel programma, poi, il reportage sul recente viaggio del Papa in Marocco, con Nicola Vicenti e l’appello per Gerusalemme, insieme a Mohammed VI re e capo spirituale del Marocco, perché la città Santa resti “simbolo di coesistenza pacifica”. A Gerusalemme, nella puntata, parla il Custode Fr. Francesco Patton che dice: “quando il significato politico prevarica quello religioso e quando Gerusalemme diventa un ruolo di contesa politica, vengono messe a rischio le prerogative, il luogo di preghiera di adorazione, per ebrei, cristiani e musulmani”.
Con Paola Coali il programma fa tappa a Bangui, in Africa dove il Bambino Gesù, l’ospedale del Papa, ha aperto un nuovo centro medico. Ricorda la presidente Mariella Enoc: ”Nel 2015 Papa Francesco quando a Bangui aprì il Giubileo della Misericordia trovò un ospedale in condizioni difficili. Impressionò molto il Papa vedere una unica bombola di ossigeno divisa fra due bambini che si passavano la cannula. Mi chiamò e mi disse, questo ospedale mi ha rubato il cuore, cerchi di fare qualcosa…” L’inaugurazione dell’ospedale di Bangui avviene nei giorni in cui il Bambino Gesù celebra i 150 anni di vita. In nove paesi del mondo oggi esistono progetti di collaborazione e formazione. “Abbiamo aperto l’ospedale al mondo”, dice la Enoc, nell’intervista.

E sempre in Africa, con Costanza Miriano, il programma propone l’esperienza dei “Poliziotti per la Pace”, esponenti delle Forze dell’Ordine che hanno dato vita ad un’associazione di solidarietà. Progetti concreti che alimentano anche relazioni e amicizie.
Infine dalla Locride, Calabria, terra spesso associata alla lotta al crimine e ad emergenze sociali, la storia di spiritualità di Rosella Staltari, una donna che, morta giovanissima, ha lasciato un “profumo di santità” nel silenzio e nell’anonimato, facendosi fra l’altro professa delle Figlie di Maria Santissima Corredentrice.

“Viaggio nella Chiesa di Francesco” un programma di Massimo Milone e Nicola Vicenti. Con Elisabetta Castana, Paola Coali, Stefano Girotti, Martha Michelini, Costanza Miriano, le musiche originali di Giovanni Scapecchi, edizione Pier Luigi Lodi, produttore esecutivo Milvia Licari. Regia di Nicola Vicenti.

Print Friendly, PDF & Email