Riposto / Nasce il comitato civico “Coordinamento progressista”

A Riposto nasce il comitato civico cittadino”Coordinamento progressista” per animare la politica locale. Proposte, iniziative, confronti: è questo il vento che si respira in città all’inizio del 2021.

Un rinnovato interesse per la politica locale ha infatti portato movimenti, associazioni e partiti a consorziarsi per dare vita ad un nuovo soggetto politico. Ciò al fine di rinnovare il dibattito cittadino. Mentre si propone alla città una nuova capacità progettuale per ridisegnare un futuro a dimensione delle nuove generazioni. E raccogliendo le nuove sfide che la contemporaneità lancia a livello di ambiente, produttività e tutela delle categorie sociali più deboli.

Nasce a Riposto “Coordinamento progressista”

Il nuovo soggetto politico, denominato “Coordinamento Progressista Riposto, riunisce ampi settori del centro-sinistra che si impegnano a superare le miopi logiche divisorie.  Queste hanno portato negli scorsi anni alla frammentazione del centro-sinistra a vantaggio dell’attuale compagine amministrativa.

giuseppe-rapisarda-coordinamento-progressista
Giuseppe Rapisarda, rappresentante di Articolo 1

Il nuovo “Coordinamento” è nato grazie ad una felice intuizione del Segretario del Circolo PD, prof.ssa Linda Auditore. Promotori sono i rappresentanti di Articolo1, Sinistra Italiana, Spazio Zero, Siamo per Riposto, il locale Circolo PD con i suoi consiglieri di opposizione Claudia D’Aita e Carmelo D’Urso, il consigliere di opposizione Sebastiano De Salvo.

Giuseppe Rapisarda, rappresentante di Articolo 1 nel nascente gruppo, proviene da anni di militanza associativa ispirata ai valori del cattolicesimo democratico e sociale.

A Riposto il “Coordinamento progressista”stimola nuove capacità progettuali

Egli ha sottolineato l’importanza  dell’attuale riunificazione di forze politico-associative di opposizione all’interno del “Coordinamento Progressista”.  Questo deve diventare luogo di rielaborazione politico-culturale aperto alle istanze della cittadinanza e a chi ha le capacità di tradurle in concrete progettualità future .

Le elezioni amministrative a Riposto sono ancora lontane ma tutto fa supporre che l’agone politico sarà particolarmente animato.

Nino Di Mauro

Print Friendly, PDF & Email