Ritorno a scuola / Il messaggio del sindaco di Acireale Roberto Barbagallo e dell’assessore Adele D’Anna

In occasione del suono della prima campanella del nuovo anno scolastico, il Sindaco di Acireale Roberto Barbagallo e l’assessore alla Pubblica Istruzione Adele D’Anna inviano un messaggio di augurio agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado della città, alle loro famiglie, ai dirigenti, agli insegnanti e a tutti gli operatori del sistema scolastico.

Il Sindaco di Acireale Roberto Barbagallo
Il Sindaco di Acireale Roberto Barbagallo

«La scuola è luogo di formazione e conoscenza ed è tra i banchi e all’interno delle aule che i nostri figli sviluppano la propria coscienza civica e il senso di comunità. Siamo fermamente convinti che l’attività scolastica sia elemento prioritario e centrale della vita sociale e culturale cittadina ed è nostro auspicio che possa sempre incrementarsi il rapporto osmotico tra la scuola, le istituzioni e il territorio. In questo primo anno di amministrazione abbiamo voluto che il Comune non fosse inteso come istituzione erogatrice di servizi, ma che si creasse un unico nodo strategico per lo sviluppo di un modello di città educante, condiviso dalle scuole, dagli attori sociali e da tutte le istituzioni del territorio.

L'assessore alla Pubblica Istruzione Adele D'Anna
L’assessore alla Pubblica Istruzione Adele D’Anna

Abbiamo puntato e continueremo a puntare sulla messa in sicurezza e l’abbellimento degli edifici scolastici, necessità primaria per il benessere dei nostri piccoli concittadini. Entro l’anno Acireale avrà due spazi gioco, la Biblioteca per i bambini e incubatori della creatività per i ragazzi, obiettivi che l’amministrazione ha condiviso con i cittadini che hanno aderito al Bilancio partecipato. Consapevoli della complessità del compito quotidiano degli educatori, rivolgiamo a loro e agli alunni gli auguri per l’inizio di un nuovo anno scolastico, fiduciosi e convinti di poter contare su risorse umane valide e capaci di formare piccoli cittadini, che vivano attivamente e contribuiscano con entusiasmo allo sviluppo del nostro territorio».

Nei primi giorni di scuola inoltre – informa l’ufficio stampa del Comune – l’assessore Adele D’Anna ed il sindaco Roberto Barbagallo si recheranno negli istituti scolastici del territorio comunale per incontrare gli alunni, i dirigenti, i docenti e il personale Ata.

 

Print Friendly, PDF & Email