Solidarietà / Sabato 14 raccolta alimentare per chi è in difficoltà in 11 punti vendita di Coop Sicilia. Partecipano anche 11 associazioni di volontariato

Un gesto semplice, di routine, come quello di fare la spesa può avere un grande valore: il sostegno a chi si trova in difficoltà. È questo lo spirito della raccolta alimentare promossa da Coop Sicilia (controllata da Coop Alleanza 3.0), che si terrà sabato 14 maggio in 11 punti vendita.raccolta alimentare 2016

L’iniziativa “Cooperazione e volontariato, insieme per la comunità” – informa  un comunicato – è stata organizzata in collaborazione con 11 associazioni di volontariato del territorio e col sostegno dei soci volontari per la parte di presidio e promozione.
La raccolta si svolgerà parallelamente nella stessa giornata anche in 293 punti vendita di Coop Alleanza 3.0, dal Friuli alla Puglia, per un totale di 306 negozi coinvolti.
In Sicilia la raccolta alimentare avrà luogo nei seguenti punti vendita: a Palermo al Forum con l’associazione Arché, al La Torre con i Padri rogazionisti, nei supermercati Bagnasco, Sperlinga, Di Marzo e Del Fante grazie al contributo della Comunità di Sant’Egidio e di Legacoop; a Catania al Katanè con le associazioni “Accoglienza e Solidarietà” e  “Soccorso e Fratellanza”, alle Zagare con i volontari della fondazione “È!Bbene”, alle Ginestre grazie alla Misericordia di Librino; A Ragusa all’Ipercoop Ibleo dove saranno attive l’ANPAS e l’ Associazione volontari del soccorso; al Parco Corolla di Milazzo opereranno i volontari dell’Avulls di Torregrotta.

Per valorizzare l’iniziativa sono stati realizzati materiali di comunicazione per informare soci e clienti. Il 14 maggio, all’ingresso dei punti vendita, i volontari delle associazioni aderenti (individuabili grazie alle pettorine con il nome dell’iniziativa) distribuiranno le buste con il logo della raccolta e l’elenco dei prodotti da donare.

Si potranno destinare generi di prima necessità non deperibili: pasta e riso, olio, tonno e legumi in scatola, farina, zucchero, biscotti e prodotti per la colazione, alimenti per l’infanzia e a lunga conservazione, ma anche pannolini per bambini e prodotti per l’igiene della persona.

I risultati dell’iniziativa saranno comunicati nei manifesti e nelle locandine che verranno affissi nei punti vendita coinvolti.

 

Print Friendly, PDF & Email