Sport / Sull’Etna il primo Raduno Porsche Catania

Un marchio storico che quest’anno compie i suoi primi settant’anni, con auto di grande fascino che per due giorni hanno sfrecciato alle pendici dell’Etna, attirando curiosi e appassionati del mondo delle corse: questo e tanto altro è stato il primo raduno Porsche “Etna Tour”, organizzato dal Centro Assistenza Porsche Catania – Palazzo srl.

Una carovana di più di 70 bolidi, provenienti da tutta Europa e ovviamente da varie parti della nostra isola, ha affrontato una due giorni che è andata snodandosi lungo le strade del nostro Vulcano, attraversando paesaggi suggestivi e unici nel suo genere. Il tour etneo, parallelo e contemporaneo a quello dedicato al settantennale della Casa di Zuffenhausen, ha avuto inizio lo scorso sabato 23 giugno, con il ritrovo fissato a Santa Tecla: dal piccolo borgo marinaro situato ai piedi di Acireale, il gruppone di macchine è risalito in direzione del versante Etna Sud prima e Linguaglossa successivamente. Un percorso che ha unito la passione per le auto a quella eno-gastronomica: ci sono state, infatti, due soste che hanno permesso ai partecipanti di gustare le tipicità locali .

La tappa successiva è stata poi quella di Giarre presso la villa padronale della Fondazione “Radicepura”, al cui interno è stata esposta una mostra fotografica: a chiusura della prima giornata si è tenuta all’Hotel Santa Tecla Palace una proiezione dei migliori momenti della giornata, unita alla premiazione della speciale caccia al tesoro basata sulla storia delle vetture di Stoccarda.

Domenica 24 giugno la carovana si è spostata in direzione di Castiglione di Sicilia dove, sfidando le cattive condizioni meteo, i partecipanti hanno potuto cimentarsi in lezioni organizzate presso il locale golf club. Nel pomeriggio, quindi, la conclusione del raduno con l’entusiasta congedo di tutti i partecipanti, uniti dalla grande passione per le auto storiche marchiate Porsche. La famiglia Palazzo, organizzatrice dell’evento, ha confermato tramite comunicato stampa che l’Etna Tour sarà riconfermato anche nel 2019.

Giorgio Tosto