Zafferana / “Etna in Primavera”, in questo week end raduno di auto storiche e festa della cucina

Prosegue con ulteriori, prestigiosi appuntamenti la 9^ edizione di “Etna in Primavera” che, nei giorni festivi, polarizza l’attenzione di tanti visitatori e turisti a Zafferana Etnea.
In questo week ended in particolare domani, domenica 20 maggio, informa una nota del Comune – nel centro storico del paese è in programma un raduno di auto storiche mentre in serata, alle ore 19,30 nel Centro sociale di via Fossazza, la Val Calanna Teatro presenterà la compagnia Teatro C.A.S.T. di Rosolini in “Il tuono di marzo” (III atti di Eduardo Scarpetta con regia di Gino Avola).

Un’immagine della scorsa edizione

Ma la prestigiosa kermesse primaverile zafferanese vivrà un momento particolarmente atteso anche dal 20 al 22 maggio prossimi in occasione di Cibo Nostrum – “La grande festa della cucina italiana: una tre giorni alla scoperta dell’arte culinaria-vinicola italiana e la cultura dei suoi territori, a cura della Federazione Italiana Cuochi con Zafferana e Taormina al centro dell’attenzione per esperti del settore e non solo.
Etna in Primavera”, è stata ideata dall’attuale sindaco Alfio Vincenzo Russo, pienamente condivisa dal suo vice nonché assessore al Turismo, Giovanni Di Prima con la direzione artistica dell’assessore Graziella Torrisi.
L’evento, vivrà inoltre il suo clou in occasione della 4^ Festa del Miele che si terrà il 9 giugno e che sarà arricchita -anche quest’anno- dalla realizzazione del suggestivo arazzo di gemme di sale che farà, come al solito, bella mostra nella salita di via Carso, attigua al Palazzo di Città di Zafferana.

 

Print Friendly, PDF & Email