Acireale / “Scarti” presenta la XIII edizione di “Magma – mostra di cinema breve”

Presentazione del festivalLa tredicesima edizione di Magma – mostra di cinema breve si appresta a partire con una massiccia presenza di film brevi; sono infatti ben 920 i cortometraggi iscritti provenienti da 60 paesi del mondo. Il concorso internazionale si svolgerà ad Acireale dal 20 al 22  novembre prossimi, cui si aggiungono alcuni eventi satellite di approfondimento cinematografico e intrattenimento che avranno luogo tra Acireale e Catania a partire da lunedì 17 Novembre. Una giuria internazionale, composta da cineasti ed esperti di cinema, si occuperà della valutazione di 33 opere selezionate per il concorso, sottotitolate in italiano e inglese.Il vincitore assoluto del festival riceverà il Premio Lorenzo Vecchio, e quest’anno anche il pubblico avrà la possibilità di votare, permettendo in tal modo l’assegnazione del Premio del pubblico. Vanno inoltre aggiunte le menzioni speciali assegnate dalla giuria sulla base delle qualità espressive e linguistiche dei corti o per valorizzare singole professionalità e ruoli del cast tecnico/artistico, superando così la tradizionale assegnazione per ognuno dei generi presenti nel concorso: narrativo, documentario, animazione e sperimentale. «La contaminazione dei linguaggi rende il cinema breve contemporaneo più complesso e difficile da etichettare – spiega lo staff di Magma – è sempre meno scontato che i corti iscritti in una determinata categoria vengano valutati unicamente per il genere a cui appartengono, capita infatti di assistere frequentemente alla sperimentazione di nuove soluzioni espressive». La mostra, in costante espansione, si avvale quest’anno della partnership bilaterale con altri tre festival di grande spessore internazionale: Zagreb Film Festival, Tirana International Film Festival e Daazo – Friss Hus Budapest. Si conferma così l’obiettivo più importante di Magma: la volontà di offrire allo spettatore l’opportunità di entrare a contatto con una dimensione cinematografica ampia e variegata.

 

Paolo Damasco

Please follow and like us:
Posted by on 12 novembre 2014. Filed under Acireale,Cronaca,Cultura,In evidenza,Spettacoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 × 30 =