Calcio Catania/ Dopo il Trapani, travolta la Paganese sotto i colpi di Marotta e Curiale

Continua la striscia di risultati utili degli etnei stavolta nel segno della coppia Marotta-Curiale, autori di due reti ciascuno nella vittoria finale, risultato 2-4, contro la Paganese.

Dopo la netta vittoria contro il Trapani, la squadra di Sottil trova altri 3 preziosi punti contro la Paganese.

I rossazzurri partono forte siglando ben tre reti nei primi 15 minuti. La Paganese esce invece alla distanza, accorciando ben due volte le distanze, prima del definitivo gol vittoria siglato da Curiale dal dischetto.

In campo anche Llama nella ripresa al posto di un Lodi autore di 60 minuti ad altissimo livello. La forza tecnica del Catania ha prevalso contro l’orgoglio della squadra di Fusco, capace di rientrare in partita e mettere paura nella prima mezz’ora della ripresa ai rossazzurri.

Bravo Pisseri nei momenti chiave del match a farsi trovare pronto. In particolare al minuto 75 quando il numero 12 si supera sulla conclusione da pochi passi di Pagani.

La serie ravvicinata di partite impone al Catania di variare e utilizzare tutta la profondità della rosa. Tra i protagonisti in campo oggi anche Bucolo, bravo a sfruttare l’occasione concessagli dal primo minuto.

Già martedì una nuova sfida in casa del Monopoli, altra partita per confermare l’alto potenziale degli uomini messi a disposizione di Sottil e per scalare la vetta della classifica.

Giovanni Rinzivillo

 

Tweet 20