Santa Venerina / Il maresciallo dei Cc Calabretta trasferito a Giarre, gli subentra il luogotenente Russo

Nella caserma dei carabinieri di Santa Venerina al comandante Alessandro Calabretta è subentrato il luogotenente Antonello Russo proveniente da Giarre. Ben 9 anni gli anni di servizio del militare che adesso è al comando della stazione di Giarre.
L’amministrazione comunale di Santa Venerina ha voluto salutarlo e ringraziarlo con una targa ricordo a nome di tutta la cittadinanza consegnata durante il congedo nella sala consiliare del Municipio. “Vogliamo manifestare la nostra gratitudine verso il comandante Alessandro Calabretta e il vice comandante Salvatore Toscano (anche quest’ultimo andrà a Giarre). Noi e le forze dell’ordine facciamo due lavori diversi ma li facciamo in collaborazione, in simbiosi e la nostra collaborazione è sincera, schietta ma soprattutto improntata al raggiungimento dei risultati. E ciò non può che giovare alla collettività”, ha affermato il sindaco Salvatore Greco durante i saluti. “Ho avuto modo di relazionarmi – ha aggiunto il primo cittadino – con persone con elevate qualità umane e professionali”.

In visita a Giarre

Alessandro Calabretta prima di porgere il suo saluto alla comunità di Santa Venerina ha rivolto il suo pensiero a due carabinieri scomparsi prematuramente: l’appuntato scelto Alfio Pavone e il brigadiere Filippo Maugeri. “In questi nove anni vi è stata una costante, reale e sincera collaborazione con le istituzioni senza la quale non si possono raggiungere risultati”, ha detto il militare. Presente al momento dei saluti il capitano della compagnia dei carabinieri di Giarre Luca Leccese, i volontari dell’associazione carabinieri di Santa Venerina e il consigliere Alfio Trovato.
Nei giorni scorsi il sindaco di Giarre Angelo D’Anna, lo ha ricevuto in visita, accompagnato dal capitano Leccese, presente anche il Comandante della Polizia locale Maurizio Cannavò.
Il primo cittadino ha dato il benvenuto ai rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri e si è complimentato con il nuovo Comandante della locale stazione.
L’incontro ha fornito l’occasione per un primo scambio reciproco di opinioni e informazioni, nell’auspicio di una  continua collaborazione tra le Istituzioni al servizio della Città.

Domenico Strano

 

You must be logged in to post a comment Login