Acireale, festa grande per Gesù Bambino di Praga

0
54
La statua del Gesù bambino di Praga

Riuscitissima anche quest’anno la festa del Gesù Bambino di Praga, organizzata dalla parrocchia “SS.Cuore di Gesù” di Acireale, con una grande partecipazione di fedeli, a riprova di una devozione che si radica sempre più, anche al di fuori del quartiere. Ricordiamo, infatti, che dal gennaio dello scorso anno nella chiesa parrocchiale “SS.Cuore di Gesù” il giorno 25 di ogni mese viene celebrata una S.Messa in onore del Gesù Bambino di Praga.

Giorno 1 novembre, festa di Tutti i Santi, al termine della S.Messa delle ore 10, nel corso della quale è stato conferito il mandato alle catechiste, la venerata immagine del Gesù Bambino, col suo ricco addobbo floreale, è stata condotta in processione per le vie del quartiere, portata a spalle sulla nuova varetta fatta realizzare appositamente quest’anno.  La statua è stata accompagnata da tantissimi bambini che, al rientro della processione in chiesa, sotto una pioggia di nastrini multicolore, hanno fatto volare in cielo i loro palloncini colorati, a cui erano stati legati dei foglietti con le preghiere da loro composte.

Un momento della processione

Nel pomeriggio, grazie anche alla collaborazione di animatori e catechiste, i bambini della parrocchia hanno potuto trascorrere un paio di ore in allegra spensieratezza, tra giochi, canti e balli, nella rinnovata  bambinopoli, che è stata ufficialmente inaugurata e benedetta dal parroco tra l’entusiasmo generale dei presenti. A seguire, bambini e genitori hanno preso parte ad un piacevole e allegro momento di convivialità, con la degustazione dei manicaretti realizzati dalle mamme e catechiste della parrocchia.

Soddisfatto il parroco, don Orazio Greco: “La festa vuole essere un momento di coinvolgimento per i bambini e le famiglie. Quest’anno i primi hanno partecipato davvero numerosi, mentre i genitori con tanta disponibilità e generosità si sono prestati per la sistemazione e pulizia di tutta l’area adibita a bambinopoli”.

La rinnovata bambinopoli, intitolata a Gesù Bambino di Praga

I nuovi giochi sono stati acquistati esclusivamente con il ricavato delle raccolte dei fedeli, senza alcun intervento di finanziamento pubblico.

Print Friendly, PDF & Email