Acireale / “Natale in concerto” apre il programma degli eventi musicali nella Basilica dei Santi Pietro e Paolo

I giovani musicisti
Da sin.: S.Carpanzano, R.Celano, D.Marano, V.Marino, D.Simon e A.Pappalardo.

Uno splendido concerto, promosso dall’Istituto del Nastro Azzurro, comitato dame di Acireale, ha aperto il calendario degli eventi culturali organizzati in questo periodo natalizio nella Basilica dei Santi Apostoli Pietro e Paolo di Acireale.

Ad esibirsi è stato un eccezionale quartetto di giovani talenti: Davide Marano all’organo, Simone Michele Carpanzano al flauto traverso,  Andrea Pappalardo alla tromba e il mezzosoprano Roberta Celano.

Natale in concerto” ha riscosso un ottimo successo di pubblico e critica. La serata, presentata da Valentina Marino, è stata introdotta dal presidente del comitato dame, Daniela Simon, che ha ringraziato il rettore della Basilica, don Salvatore Scalia, e salutato le autorità intervenute, ricordando, altresì, le finalità dell’Istituto del Nastro Azzurro.

simon
Daniela Simon

Vasto il repertorio di brani eseguiti nelle due parti in cui si è composto il concerto; brani di musica classica e di autori moderni: Adeste Fideles, Trumpet Voluntary (J. Clarke), Fantasia su “Norma” (Bellini-Andersen), Sul bel Danubio blu op. 314 (J. Strauss),  Toccata e fuga in re minore (J.S:Bach), Pietà Signore (A.Stradella), Panis angelicus (C.Frank), Canone e giga in re maggiore (J.Pachelbel), C’era una volta il west (E.Morricone).

Al termine del concerto i quattro giovani musicisti, lungamente applauditi dal pubblico, sono stati omaggiati con delle targhe-ricordo.

Guido Leonardi

Print Friendly, PDF & Email