Calcio / Stadi Mondiali: la Mordovia Arena

Dopo ben sette anni di lavori di realizzazione, lo scorso anno è stato inaugurato tra gli altri, l’impianto sportivo chiamato Mordovia Arena, che sarebbe lo stadio di calcio della città di Saransk (di cui potete leggere cliccando su questo link una breve descrizione).

Con 45.000 posti a sedere – come la maggior parte degli impianti sportivi di nuova costruzione in vista dei mondiali di calcio di Russia – la Mordovia Arena ospiterà quattro partite del torneo, tutte all’interno di alcuni gironi di qualificazione.

Al pari degli altri impianti destinati dove si celebrerà la più importante e prestigiosa delle competizioni calcistiche, anche la Mordovia Arena di Saransk è stata realizzata per garantire la massima qualità dello spettacolo. Un impianto davvero bellissimo da vedere, all’esterno come all’interno. I colori tipici con cui è stato disegnato sono quelli tipici del famoso movimento arti e mestiere del secolo scorso (vale a dire il bianco, il rosso e l’arancione).

Al di là dei campionati mondiali di calcio, la Mordovia Arena ospita (e ospiterà) le partite interne della locale squadra di calcio, la FC Mordovia, team che milita nella seconda divisione del campionato russo. Ed è proprio in virtù del fatto che sia una squadra non di primissima fascia a solcare il suo terreno con costanza che alla fine del torneo lo stadio sarà riconvertito. In prima battuta l’impianto verrà ridimensionato fino a ridurlo ad una capienza di 25.000 posti (dunque 20.000 in meno di adesso) e soprattutto sarà adibito a struttura polifunzionale, propedeutica per lo svolgimento anche di altre manifestazioni sportive, basket e tennis in particolare.  Nel frattempo, però, i fortunati che avranno la possibilità di visitare la città di Saransk e di entrare alla Mordovia Arena, avranno modo di seguire una delle partite indicate di seguito:

Partite in programma:

  • Perù-Danimarca – (Girone C) – 16/06 ore 18.00
  • Colombia – Giappone (Girone H) – 19/06 ore 17:00
  • Iran – Portogallo (Girone B) – 25/06 ore 20:00
  • Panama – Tunisia (Girone G) – 28/06 ore 20:00

Gabriele Pulvirenti