Categoria: Politica

Politica

Acireale / Il sindaco Stefano Alì traccia il bilancio, con luci e ombre del primo anno della sua Giunta

                                                  Primo anno pentastellato per il Comune acese. Il sindaco, Stefano Alì, si ritiene parzialmente soddisfatto di quanto realizzato, considerando il contesto particolarmente difficile in cui la sua Giunta ha dovuto operare. Appena eletto, infatti, si è trovato davanti ad una situazione un po’ disastrosa, tanto da far coincidere la propria visione con quella descritta…

Politica / Dopo l’archiviazione del Russiagate, Trump corre in testa per il 2020?

Il Presidente Trump è ritenuto ormai il grande favorito in vista delle Presidenziali dell’anno prossimo e questo non sorprendente convincimento sulla posizione di front-runner del Capo della Casa Bianca – che emerge sempre di più all’interno della maggioranza dei commentatori politici, degli esperti dei sondaggi e dei Mass-Media, in generale – in verità almeno in…

Elezioni europee / Si va verso una nuova questione sociale europea

Sono passati quasi sei mesi e ce ne siamo dimenticati. Perché sei mesi ne ritmo della comunicazione sono un’eternità. Ma è opportuno ricordarci del grande consenso che ha accompagnato l’ultimo messaggio di fine anno del presidente Mattarella, centrato sulla “comunità”, sulla “esigenza – per gli italiani – di sentirsi e di riconoscersi come una comunità…

Domenica 26 elezioni / La Comunità Papa Giovanni XXIII chiede “un’Europa di prossimità”

Pubblichiamo il comunicato inviatoci dall’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII. I Giovani, l’Europa e i grandi temi. Dal tema della pace a quello dell’affidamento familiarepassando per la cruciale questione dell’adozione e accoglienza. E ancora il lavoro come strumento per restituire dignità, contrastando povertà e diseguaglianze fino allo sviluppo di canali legali di migrazione tramite corridoi umani.…

Elezioni europee / La lezione politica di Leonardo da Vinci “cittadino del mondo”

La scelta di Leonardo da Vinci, nel 1516, di lasciare l’Italia con tre mule, sulle quali caricò tutto quello che poteva, e di stabilirsi in Francia, ospite di Francesco I, ci fa riflettere, alla vigilia delle elezioni europee. Il grande umanista e scienziato aveva bisogno, infatti, di sentirsi e vivere come cittadino del mondo

Domenica 26 elezioni / Che non sia solo un sogno l’Europa delle uguaglianze

Tra pochi giorni, domenica prossima 26 giugno, si vota per eleggere il nuovo Parlamento europeo, in un momento di grandi contrasti e confusione nel continente, soprattutto circa le politiche sociali, delle uguaglianze e, quindi, dei migranti. Si spera di non interrompere, anzi di rafforzare la marcia verso l’unità dei popoli, nella pace e nella fratellanza.