Cinema / Concluse ad Acireale le riprese di “Arrivederci tristezza”, Nino Frassica ospite al Comune

0
238
Roberto Barbagallo e Nino Frassica

L’amatissimo attore e showman siciliano Nino Frassica è stato ospite al Palazzo di Città di Acireale al termine delle riprese di “Arrivederci Tristezza”, il nuovo film di Giovanni Virgilio.

Acireale, con il suo centro storico, i palazzi e le frazioni marinare – riporta una nota stampa – a giugno è tornata ad essere set cinematografico per la commedia romantica del regista catanese che, dopo la Bugia Bianca, Malarazza e I racconti della domenica, racconta la fase di passaggio di un quarantenne vittima di ghosting che deve partire da zero e rendersi conto che anche da soli, con le proprie forze, la vita può ricominciare.

Nino Frassica e assessore Di Mauro
L’assessore alla Cultura Enzo Di Mauro consegna una stampa a Nino Frassica

Tra i protagonisti del film, per buona parte girato nel territorio acese, gli attori Nino Frassica, Selene Caramazza e Alessio Vassallo.
E’ un bel film. E’ stata una bella esperienza e tutto è stato facilitato dalla cittadinanza acese, è stato un lavoro trasformato in vacanza. Questa città si presta ad essere un set cinematografico e tornerò molto volentieri per la prima del film”. Questo il commento del noto attore siciliano, che nel film interpreta il ruolo dello psicoterapeuta.

Nino Frassica ha lasciato la sua firma sul Libro della Città. Poi si è intrattenuto a lungo in un clima scherzoso e informale con la giunta, i consiglieri comunali e i dipendenti dell’Ente.

Acireale set cinematografico privilegiato di grandi registi

La nostra Città è stata set cinematografico privilegiato di grandi registi come Mauro Bolognini, Nanni Moretti, Roberto Faenza, Salvatore Samperi e continua ad esserlo. Ringraziamo perciò Nino Frassica, non solo per le sue doti artistiche, ma anche per la simpatia e l’affabilità mostrate in queste settimane ai nostri concittadini. Ringraziamo Giovanni Virgilio e la produzione per aver scelto Acireale come set. E continuiamo a puntare sull’arte, sulla cultura e sul cinema, convinti che sia la strada giusta per promuovere e per far crescere la nostra città”. Così ha commentato il sindaco, accogliendo Frassica e la produzione.Frassica posa per la foto ricordo

Quando abbiamo ricevuto la proposta di Giovanni Virgilio non abbiamo avuto dubbi sul fatto che fosse una bella opportunità e una bella vetrina per Acireale. Le riprese sono andate avanti per un mese, nonostante le piccole difficoltà logistiche, anche la cittadinanza è stata felice di accogliere la troupe. Il nostro territorio è lo sfondo principale di questo film e siamo molto curiosi di rivederla sul grande schermo.

Il legame di Acireale con il cinema continua e le parole di Nino Frassica, che ha sottolineato le bellezze e il calore della nostra città ci rendono molto orgogliosi. E’ un onore e un piacere averlo ospitato. Puntare sulla qualità dell’offerta è la scelta di questa Amministrazione, che si appresta a inaugurare la prossima settimana la sua prima rassegna cinematografica.
 Il protagonista sarà un altro grande siciliano, il regista Roberto Andò”.
Queste le parole dell’assessore alla Cultura Enzo Di Mauro, che ha consegnato a Nino Frassica una stampa e lo stemma cittadino.

 

Print Friendly, PDF & Email