Natale e cultura / Resi noti i premiati del concorso di Tremestieri Etneo, tra i vincitori Carmela Tuccari

Sono stati pubblicati i verbali di giuria sulla pagina Facebook e sui siti di settore – concorsiletterari.it  e literary.it  – del Premio Natale-Città di Tremestieri Etneo bandito dalla locale parrocchia – chiesa Madre Santa Maria della Pace.
E’ stata data anche la comunicazione ufficiale, nella stessa pagina FB, che le cerimonie di premiazione, con le attuali norme anti-Covid, non possono essere fatte in presenza di pubblico.
Saltano, quindi quelle previste dal bando nei giorni 7 e 9 gennaio, e si rimanda, d’intesa con il nuovo parroco don Gaetano Sciuto, ad altra data – il 3 o 10 luglio 2021 – la cerimonia di premiazione dei poeti partecipanti alle sezioni adulti (A, B e D) di poesia in lingua italiana e siciliana e quella riservata ai medici sul tema “L’uomo e la malattia“, in occasione della manifestazione già avviata negli anni dalla parrocchia, sul sagrato della chiesa, conosciuta come “Poesia sotto le stelle” ed entro la fine dell’anno scolastico la cerimonia di premiazione di grafica e poesia per le scuole in data da ancora da stabilire.

Tutte le poesie premiate e segnalate e quelle vincitrici delle targhe-premio “Rino Giacone”, “Giovanna Finocchiaro Chimirri”, “Rosetta Zaira” e “Cinzia Parisi”, insieme ai disegni premiati saranno pubblicate, come ogni anno, e raccolte nel 32° quaderno antologico della Collana Premio Natale, curata dal segretario del Premio Vincenzo Caruso e stampato da DigitalPrinting Runner di Catania.
Questi i nomi dei poeti e alunni vincitori della XXXII edizione del Premio, nell’anno della pandemia che stiamo vivendo, e le liriche premiate dalle giurie formate da Milly Bracciante, Lia Mauceri, Domenico Messina e Salvatore Scalia, per le sezioni A, B e D; Maria Grazia Spina, Marilena Tomaselli e Domenico Messina per le poesie delle scuole; Nina Hausmann, Maria Messina e Carmela Valenti per la sezione grafica.
Nella sezione A, classificata per il 1° premio di poesia in lingua italiana la lirica “Lettera a Marco (Natale al campo dei profughi)” di Carmela Tuccari di Aci S. Antonio (CT) e, della stessa sezione, segnalate le liriche “C’era una volta” di Luigi Brasili di Tivoli (Roma) e “Figlio” di Adriana Di Grazia di Aci Castello (CT).
 Nella sezione B, classificata per il 1° premio in lingua siciliana la lirica “Zittiti ca si’ fimmina!…”  di Margherita Neri Novi di Cefalù (PAe segnalata la lirica “’U mo Natali ” di Paola Cozzubbo di Macchia di Giarre (CT). Premiata con la Targa Rino Giacone (XX edizione) la lirica “Il Natale di Madre Teresa ” di Adolfo Silveto di Boscotrecase (NA) e con la Targa Giovanna Finocchiaro Chimirri (XIX edizione) la lirica: “Un Natale solo mio”  di Lucia Lo Bianco di Palermo.
Premiate con la Targa Giovanni Paolo II (VIII edizione), nella sezione D riservata ai medici, le liriche “Corsie d’ospedale” e “Il Lacor Hospital di Gulu* ” (* nel Nord Uganda) di Franco Casadei di Cesena (FC).

Per le poesie dei ragazzi di scuola media sono stati premiati Chiara Rossetti, Chiara Pezzinga, Serena Zappalà e assegnate le menzioni speciali a Sofia Allia e Vittoria Bonanno delle classi di istruzione secondaria di 1° grado della “Raffaello Sanzio” e della “Edmondo De Amicis” di Tremestieri Etneo.
Per la grafica sono stati premiati i lavori di Simone Basile, Giordano Bonvegna, Elisabetta Micali, Irene Scarabelli, Carola Marino, Giuseppe Giufrè, Angelica Orlando e Vittoria Bonanno, degli stessi istituti.

La XV edizione della Targa D’Inessa, riservata all’istituto distintosi nella sezione grafica del Premio, è stata assegnata alla Scuola secondaria di 1° grado “Raffaello Sanzio” e la Targa Padre Consoli (XXI edz) – fondatore del Premio, all’I.C. “Edmondo De Amicis”.
Hanno patrocinato il Premio il Comune di Tremestieri Etneo, i donatori di sangue Advs Fidas Catania, l’Unione stampa cattolica italiana (Ucsi) provinciale di Catania che assegnerà la targa Salvo Nibali, il giornalista prematuramente scomparso che si occupava della redazione del settimanale Prospettive, il sito catania.medica.it, l’Unione cattolica insegnanti, dirigenti, educatori, formatori… (Uciim) di Tremestieri Etneo e la confraternita cittadina del Ss. Sacramento.

                                                                                                                             V. C.

 

Print Friendly, PDF & Email