Tappa catanese per i calciatori Panini in tour

Preso letteralmente d’assalto a Catania lo stand della Panini, sito in piazza Consiglio d’Europa, durante i due giorni del giro di presentazione del “Calciatori Tour 2011”. Sono accorsi all’evento, collezionisti: giovani e  soprattutto meno giovani, da tutti i comuni della provincia. Padri e nonni hanno trovato così il pretesto di accompagnare i propri figli o nipoti, all’evento, per andare magari in cerca della tanto sognata figurina da tempo mancante o per ricordare, insieme a loro, i tempi della giovinezza passata, quando il calcio non era ancora diventato un vero e proprio business. Nonostante la concomitanza con il campionato di calcio, ma soprattutto con la partita del Catania di sabato pomeriggio, l’affluenza è stata costante per tutta la durata della manifestazione.

Letteralmente preso d’assalto il bancone degli scambi, dove lo staff della Panini, dava la possibilità, compilando un apposito modulo, di scambiare dieci doppioni con altrettante figurine mancanti. Sono andati subito a ruba gli album della nuova collezione dei calciatori, messi a disposizione gratuitamente dalla Panini all’interno dello stand. La struttura, a forma di bustina di figurine, era tappezzata alle pareti da poster raffiguranti la storia della collezione dei calciatori a partire dal primo album stampato; mentre un piccolo schermo mandava in onda le immagini della storia dell’azienda. A fine serata, chiuse le porte, le centinaia di bustine scartate facevano da moquette al pavimento dello stand a testimonianza del grande successo che la manifestazione ha riscontrato tra la popolazione etnea.

Nonostante l’era dell’interattività, quindi, le figurine dei calciatori rimangono un punto fermo del divertimento per i ragazzi del nuovo millennio che riscoprono nei vecchi passatempi di un tempo, la semplicità perduta dei nuovi giochi tecnologici moderni.        Il tour si concluderà dopo aver girato 40 città da nord a sud Italia, il 27 Marzo, con una manifestazione finale che festeggerà la 50°edizione della collezione dei calciatori Panini.

Orazio Ardizzone

Print Friendly, PDF & Email