Istituto “Archimede” di Catania / La preside Vetri: “Alleanza scuola – Università – imprese per dare un futuro agli studenti”

 OLYMPUS DIGITAL CAMERADue giornate dedicate alla diffusione della cultura scientifica e tecnologica, una mostra storica, il confronto con le istituzioni e uno speciale annullo filatelico; questa la formula organizzativa che l’Istituto Tecnico Archimede di Catania ha “ideato” – si legge in una nota stampa della stessa scuola – per celebrare il 2300° anniversario della nascita del grande matematico e scienziato di cui porta il nome.
«La nascita di un Fast Lab e di un Consorzio tecnico scientifico tra l’Archimede, l’Università, gli Ordini professionali e le aziende presenti sul territorio potrebbero garantire il futuro per i nostri studenti e giovani». Ad affermare ciò è stata il dirigente scolastico Fortunata Daniela Vetri, in occasione dell’apertura dell’evento “Archimede days”che si conclude oggi, sabato 9 novembre. «Oggi c’è bisogno di alleanze – ha continuato la prof.ssa Vetri – per dare la possibilità ai nostri studenti di avere un futuro lavorativo. Noi dobbiamo creare strumenti di confronti e un sistema che sia capace di organizzare il futuro lavorativo».
Un plauso – si legge nella stessa nota stampa –  è arrivato anche dall’assessore comunale alle Attività produttive Angela Mazzola, che ha sottolineato «la disponibilità a confrontarsi per organizzare e sostenere iniziative di un certo spessore nei confronti degli studenti», mentre il vice presidente vicario del Consiglio comunale Sebastiano Arcidiacono si è dichiarato «favorevole a programmare in tavolo di lavoro tra scuola e istituzioni per costruire i futuro dei nostri giovani». OLYMPUS DIGITAL CAMERA
La prima giornata del 7 novembre ha puntato, infatti, sul dialogo tra gli studenti e i rappresentanti dell’Amministrazione comunale, dell’Ufficio scolastico regionale, degli Ordini professionali, dell’Università, del mondo imprenditoriale e dell’associazionismo di categoria. Contestualmente sono state presentate le attività didattico-scientifiche dell’Istituto e la mostra storica “Dal ‘900 ad oggi: dalla strumentazione tecnica alla tecnologia”, con la partecipazione degli studenti che hanno vinto il Campionato mondiale di Robotica.
L’importanza strategica degli Ordini professionali è stata sottolineato dai presidenti dell’Ordine e della Fondazione degli Ingegneri di Catania, rispettivamente Santi Maria Cascone e Aldo Abate, e dal presidente del Collegio dei Periti industriali di Catania, Nicolò Vitale. I temi del percorso universitario, della formazione e dell’iter professionale sono stati affrontati dai docenti dell’Università di Catania presenti all’iniziativa; il direttore generale della Ntet, Carmine Spina, e il presidente della Meridionale Impianti, Salvatore Raffa, hanno invece portato la loro testimonianza professionale nelle due aziende che operano in ambito nazionale e internazionale.
OLYMPUS DIGITAL CAMERAOggi è previsto, alle 10, il seminario dal titolo “Archimede: precursore della scienza e tecnologia moderne”, cui prenderanno parte importanti relatori. L’evento viene celebrato anche con un apposito annullo filatelico che Poste Italiane ha assegnato all’Istituto Tecnico e che sarà applicato ai collezionisti all’interno dei locali scolastici.

                                                                                                                      R. C.

Print Friendly, PDF & Email