Libri / San Francesco visto da Roberta Grazzani

Roberta Grazzani, “TU SEI L’ALTISSIMO – Dal Medioevo sorge una stella. Francesco D’Assisi”. Edizioni Biblioteca Francescana, euro 12, pagg. 140

Una stella, tra le mille del firmamento, brilla in questo anno 2021, speciale, benché reso grigio dagli effetti della pandemia da covid19. Ancora, Francesco d’Assisi, viene a ricordarci la bellezza della vita, la gioia delle creature, la fratellanza con tutti gli esseri della terra.

Ci sorprende sempre, Roberta Grazzani,  già nota per le favole e i racconti per bambini e ragazzi,  animando la vita degli animali e raccontando i loro dialoghi. L’abbiamo conosciuta per aver diretto per anni la rivista dell’Università Cattolica, Giovani amici e scritto per Popotus, nel quotidiano Avvenire. La ricordiamo in alcuni dei personaggi da lei interpretati, come Piccola Coni, Talpa Cesira, Tasso Francesco, il pagliaccio Fiordaliso.Tu sei l'Altissimo

San Francesco, un santo che non tramonta

Oggi ci ripropone un santo che non tramonta, quel giovane sbarazzino, originale, che da oltre otto secoli attrae a sè e stupisce grandi e piccoli.

Originale nel suo progetto grafico, arricchito dalle illustrazioni di Martina Peluso, il libro è incentrato su Colui che è l’Altissimo. Colui che ha colpito il giovane Francesco, di cui non si contano le biografie e i commenti letterari di tutto il mondo.

La Grazzani racconta di Francesco spulciando tra i suoi biografi , quelli contemporanei a lui, e qualche commentatore  moderno. E ci offre alcuni dettagli sul dialogo che il Santo instaura con tutti gli esseri creati e con il Creatore, a cui si ispira e di cui vuole essere copia originalissima e ineguagliabile.

L’autrice Roberta Grazzani

L’autrice, che sa parlare con il linguaggio semplice e sciolto, comprensibile ai piccoli, parla allo stesso modo ai grandi, alle persone di tutte le età. E nel suo narrare fa emergere quell’unicum che distingue ogni persona da un’altra, ogni avvenimento da un altro, esaltandone il significato.

La Grazzani racconta di San Francesco

Leggere “Tu sei l’Altissimo”,  é come assaporare il meglio delle Fonti Francescane, dal Celano ai Fioretti, da Specchio di perfezione a Leggenda maggiore di San Bonaventura. E  tra  le cronache, senza escludere le lettere e le preghiere di Francesco, nonché la Vita di Chiara, pianticella di Francesco.

Tra i  contemporanei troviamo i commenti di p. Gemelli, Christian Bobin, Gilbert Kelth Chesterton e perfino di Papa Francesco.

Il libro ci offre pagine leggere come la piacevole frescura d’autunno o il sorriso e la semplicità di un bambino, ricche di saggezza evangelica e di fede pura, come quella sperimentata da Francesco d’Assisi. Buona lettura, non ve ne pentirete.

                                                                                                            Teresa Scaravilli

Print Friendly, PDF & Email