Parco di Riccardo / Pomeriggio ludico a Riposto per rilanciare la raccolta fondi

0
130
Riposto, parco Kentie

Un nuovo evento benefico rilancia la raccolta fondi per la realizzazione, in corso Messina a Giarre, del Parco di Riccardo, in memoria del piccolo Riccardo Sorbello, portato via da un brutto male.
Su iniziativa della prof.ssa Lorenza Grasso e della dott.ssa Elisa Merlo -informa una nota stampa – venerdì 21 giugno, dalle ore 17.30 alle ore 21.00, nel Parco delle Kentie di Riposto, si terrà l’evento benefico “Sorrisi Solidali”.

In programma attività ludico-creative ed esperienzali; il ricavato sarà interamente devoluto all’associazione “Il sorriso di Riccardo” (https://ilsorrisodiriccardo.org/) che si è fatta promotrice della realizzazione di un parco moderno e inclusivo, il cui progetto è stato donato dall’architetto Antonio Ermini. Il parco è voluto dalla famiglia di Riccardo.

Una donazione per il Parco di Riccardo

L’evento di venerdì 21 è destinato ai bambini, alle bambine e a tutti gli adulti che conservano la propria parte giocosa. Per l’ingresso, vi è una donazione per la realizzazione del parco di 15 euro in sù a bambino, gli adulti non pagano. Si può pagare online o presso la ludoteca Bim Bum Bam di Giarre. È prevista la partecipazione di associazioni, gruppi e individualità che metteranno a disposizione gratuitamente le proprie competenze al fine di garantire il successo dell’evento.

Progetto Parco di Riccardo
Come verrà il Parco di Riccardo a Giarre

Il gruppo le “Storie di Bubo”, nella persona di Lorenza Grasso, gruppo con finalità ludico-didattiche nato nel 2017, proporrà la lettura animata e interattiva di albi illustrati insieme al maestro Raimondo Vecchio, promotore della lettura a voce alta.

L’associazione “Talità Kum”, presente nel territorio di Librino a Catania, porterà lo StraLudobus. E’ questo un furgoncino colorato che porta con sé più di 30 giochi costruiti manualmente con materiali di riciclo.  Tra cui: calcio balilla, tris gigante, dama gigante, blocchi di costruzione e numerosi giochi che richiamano la tradizione popolare e permettono di far conoscere usanze e valori del passato. L’artista di strada, attore comico e performer Alex Russo, presente nel territorio locale e nazionale, interverrà con uno spettacolo rivolto ai bambini. La cooperativa Labo Ratorio di Aci Sant’Antonio proporrà attività di pittura di giocattoli costruiti in legno.

Altri sostenitori dell’iniziativa

Saranno coinvolti gli Scout C.N.G.E.I. (Corpo nazionale giovani esploratori italiani) di Riposto, per la gestione generale dell’evento. E la ludoteca Bim bum bam con servizi di animazione e di supporto. Saranno presenti con attività sportive il SS Basket Giarre, la scuola calcio ASD Russo Sebastiano e altre figure competenti e attive nel mondo dell’infanzia.

All’interno dell’evento si consumerà una merenda dolce e salata offerta da Bar e panifici locali. Cioè panificio Bread and More di Riposto, panificio Da Saro di Riposto, il bar Iceberg di Fondachello, il bar fratelli Averna di Riposto. L’area food verrà gestita dai ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Riposto coordinati dal docente Alfio Tomarchio. Il comune di Riposto nella persona del sindaco Davide Vasta ha concesso il patrocinio  per fare svolgere l’evento all’interno del parco comunale “Le Kentie”.

L’obiettivo – dichiara la prof.ssa Lorenza Grasso – è costruire qualcosa che regali gioia, e che sia a disposizione dei bambini. Qualcosa attraverso cui ci ricorderemo di Riccardo e della meravigliosa eredità che ci ha lasciato. Giarre ospiterà un parco che sarà tutto questo e che vuole raccontarci della solidarietà ma anche della sensibilità di quanti vogliono regalare sorrisi e opportunità di crescita. Non solo attraverso il gioco ma anche attraverso una rete solidale di aiuto concreto e collaborazione fattiva” .

 

Print Friendly, PDF & Email