(senza titolo)

 

Sguardi alti, G P
tocchi aperti
di colore,
è la magia del
ricominciare
quest’allegoria
di vita
riesumata
dal dolore,
costellata da gioie,
frantumata di maschere,
l’intera verità
offuscano i drammi,
son lente piogge
i ricordi,
aurore serene…
e la morte
la visione
e la fede
nella luce
della resurrezione…

– Copyright © 2016 –
Giuseppe Stefano Proiti
(Tutti i diritti riservati)

 

 

Print Friendly, PDF & Email