Spettacoli / Oggi e domani “Il boss…olo di casa nostra” al teatro Don Bosco di Catania

Con “Il Boss…olo di casa nostra”, si chiude il cartellone della stagione teatrale 2018/2019, della Nuova Compagnia Odèon, diretta da Rita Nicotra.
La brillante opera, in tre atti, scritta da Giuseppe Scammacca, andrà in scena oggi, sabato 18 maggio, alle ore 17,30 e 21 e domenica 19 maggio, alle ore 17,30 e 20,30, al Teatro Don Bosco a Catania.

Come si legge in una nota di presentazione, lo spettacolo rappresentato, curato alla regia da Mario Calì, porta in scena un classico copione da commedia degli equivoci, brillante, dai contenuti morali ben delineati, dove la bontà, l’ignoranza e l’onestà, hanno il sopravvento sul bisogno e la necessità. Un genere che al pubblico piace, assolutamente vivace negli intrecci e leggero nei contenuti, ricco di colpi di scena.

Rita Nicotra

In uno spaccato della fine degli anni ’70, tutto ruota attorno alla famiglia di Don Mimì Pedicone, due figli grandi, Titina e Luciano e il nipote, Turi Testa, diventato, da tempo, ormai ospite fisso di casa Pedicone.
Tutti disoccupati, vivono una realtà drammatica, dove regna povertà, miseria e privazione. In questa totale disperazione, entra in scena l’amico Ciociò che, a suo dire, riuscirà a risolvere definitivamente i problemi: organizzare un “sequestro di persona”!! Ma qual’è sarà il riscatto richiesto?
In scena Sebastiano Finocchiaro, Bartolo Giavatto, Giuseppe Caponnetto, Rita Nicotra, Mario Calì, Martina Duscio, Salvo Zoffoli, Carmelo Marino e Giulio Barbagallo.