Baseball / Pioggia di premi per le squadre siciliane vincitrici di campionato nel 2017

Si è svolta, sabato 10 marzo, presso il Cus Unime di Messina, la premiazione regionale baseball 2017 che ha riguardato tutte le società siciliane vincitrici di campionato. Era presente alla manifestazione anche la squadra della nazionale italiana che nei giorni successivi sarebbe stata impegnata in un torneo con la Germania e la Repubblica Ceca. Tante le società che hanno partecipato: PSG San Filippo Neri, ASD Aquila Bronte baseball, ASD Cus Unime, ASD Casteldaccia baseball, ASD Sagittarius baseball, ASD Cus Catania, ACF Group Catania, Alì Terme, ASD Randazzese Baseball, Red Sox. Per quanto concerne il softball: Randazzese softball, AquilaBronte sofftball, Paternò softball, Castiglione 2000 softball, Catania softball project.

E’ stato un momento molto emozionante e di grande soddisfazione, per i componenti della Randazzese, essere tra le compagini premiate, considerando che è il  quarto anno consecutivo che la “Randazzese baseball Categoria Ragazzi” si aggiudica il primato, entrando così nella storia del baseball giovanile.

Per la serie C1 il premio è andato al Cus Unime di Messina che riporta una vittoria in campionato. Per il softball Ragazze, è stata premiata l’ASD Paternò quale vincitrice del campionato, per il softball di serie B, si è aggiudicato il campionato l’ASD Ciclope Bronte BS. A seguire, un premio speciale è stato assegnato all’atleta della nazionale under 15 Manuel Maglio, un altro al tecnico regionale dell’anno 2017, Emilia Ammirato, altri ancora all’atleta della nazionale under 13 Viviana Consiglio, a Giulia Franco e, infine, all’arbitro 2017 Gino Galati.
                                                                                                                                                                                                 

Maria Pia Risa