Categoria: Economia

Terzo settore / Quei 221 beni culturali da riportare nel Sud a una fruizione comune

La Fondazione con il Sud metterà a disposizione 4 milioni di euro di risorse private per sostenere la valorizzazione attraverso attività socio-culturali. Il bando, che sarà pubblicato nei prossimi mesi sul sito della Fondazione, si rivolge alle organizzazioni del Terzo Settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia. L’iniziativa della Fondazione con il Sud è…

Commercio di armi / Decisive le Chiese africane per affermare il principio di responsabilità

Il documento internazionale, ratificato da 61 Stati e firmato complessivamente da 130, deve molto agli sforzi della società civile e dei cristiani del continente teatro di troppi conflitti sanguinosi. Ridurre questi scambi avrebbe effetti positivi sullo sviluppo, ma restano ancora pochi gli Stati africani aderenti (ad oggi solo 7 su 54). Per il segretario generale…

Verso la ripresa / Affidiamoci alle donne: sono brave, affidabili, oneste

Nel marasma della corruzione e della crisi, c’è un Italia bella che nel silenzio porta avanti e fa grande il nostro Paese. Il Presidente della Repubblica nel suo discorso di fine anno rende omaggio ad italiani “esemplari”. “Non lasciamo occupare lo spazio dell’attenzione pubblica solo a italiani indegni”, ha detto. Ma è singolare il fatto…

Quirinale & dintorni / Il dopo Napolitano: dall’eccezionalismo alla stabilizzazione

L’iter delle riforme costituzionali ed elettorali è iniziato. Si è cominciata a delineare un’area di governabilità che coinvolge tanto il governo che una delle opposizioni, per cui le politiche sono di fatto cogestite. Proprio come è consolidata tradizione italiana… attraverso espedienti informali, pattizi, che permettano la pratica governabilità. Il punto è sempre quello: la governabilità.…

Il messaggio di Napolitano / “Società civile buona e politica cattiva? L’una specchio dell’altra”

Il costituzionalista Carlo Fusaro, docente all’Università di Firenze, analizza i passaggi significativi del nono e ultimo messaggio: “L’eccezionalità della rielezione ha permesso di far decollare una legislatura che tutti pensavamo ‘nata morta’, e invece sta operando un’incisiva riforma del sistema, operazione che Napolitano rivendica con forza, invitando a portarla ‘a piena conclusione’”. È stato un…

Giovani europei / I piccoli semi di Taizè contro l’oppressione di poveri e minoranze

Parla frère Alois, priore della comunità fondata da frère Roger Schutz: “Certo, oggi si fatica nel cammino verso una maggiore unità europea: vi sono spinte nazionaliste. Ma pochi sono coloro che vogliono davvero tornare indietro. I giovani oggi in Europa viaggiano, imparano le lingue, amano incontrarsi liberamente tra persone di diverse nazioni”. “Non è il…

Buon anno / Ritorno al futuro

Gli 800 anni della Magna Charta, i 70 della Liberazione dal nazifascismo, i 200 della Battaglia di Waterloo, ma anche i 500 della nascita di Teresa d’Avila e addirittura i mille della fondazione della Cattedrale di Strasburgo. Non c’è anno che passi senza qualche ricorrenza da sottolineare e il 2015 non fa eccezione: i suggerimenti…

L’Italia diseguale / “Famiglie più ricche ma la crisi fa male a giovani e anziani”

Il sociologo Giuseppe De Rita, presidente della Fondazione Censis, non vede uno scontro tra genitori e figli per il lavoro: “Concorrenti, forse; sicuramente non conflittuali”. Piuttosto esiste un conflitto mediatico “contro la casta, i ladri, i potenti, i corrotti. Ma non può diventare collettivo, che porta alla piazza. Semmai crea rancore, gossip negativo, scandalo, nervosismo…