Acireale / Il 25 marzo mons. Raspanti consacra la Diocesi al Cuore Immacolato di Maria

Lo scorso 26 febbraio, mercoledì delle Ceneri, – informa una nota della Diocesi di Acireale – mons. Antonino Raspanti annunciava la decisione di consacrare al Cuore Immacolato di Maria la Diocesi  acese, nella prossima Solennità dell’Annunciazione del Signore.
“L’evolversi della triste situazione che stiamo vivendo, a motivo della diffusione del Coronavirus – scrive il vescovo – ci spinge più che mai a trovare nel cuore della Madre, conforto, sostegno e fiduciosa speranza. Mercoledì prossimo, 25 marzo, solennità di Maria SS.ma Annunziata, Titolare della nostra Cattedrale e Patrona della Diocesi, alle ore 18,30 celebrerò la S. Messa (in diretta streaming sulla pagina Facebook “Diocesi di Acireale) che si concluderà con il solenne Atto di consacrazione.
Invito tutti i Reverendissimi Sacerdoti della Diocesi ad unirsi a me in questo atto di devozione. Al termine della celebrazione di quel giorno, pertanto, ogni Sacerdote rinnoverà nella propria chiesa l’atto di consacrazione che ho composto. Nella fervida attesa di incontrarci presto nelle nostre comunità, invoco su voi la mia pastorale benedizione augurando a tutti ogni bene”.