Azione Cattolica / “Ri-conosciamoci”: incontro di scambio e riflessione tra gli Adulti di Ac

0
100
incontro Adulti di Azione Cattolica

Quanto bisogno c’è di incontrarsi, guardarsi negli occhi, conoscersi e ri-conoscersi per poter camminare insieme verso la meta comune? In risposta a questo domanda, gli adulti di Ac della diocesi di Acireale, nei locali della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria, in Acireale, hanno voluto tenere il primo incontro diocesano del nuovo triennio associativo.
Questo ha preso il suo avvio definitivo in seguito al percorso assembleare, iniziato a novembre 2023 e conclusosi con l’assemblea nazionale del 25 – 28 aprile 2024 a Roma.

Davvero si avvertiva l’esigenza di incontrarsi per poter condividere l’entusiasmo del nuovo inizio, le difficoltà della vita associativa, le ipotesi di progetti e soluzioni finalizzati a rilanciare il cammino dei gruppi parrocchiali, valorizzando le buone pratiche e mettendo in rete idee, strategie, risorse.Adulti di Ac si incontrano ad Acireale

Dopo la preghiera iniziale, presieduta dall’assistente del settore adulti, don Giuseppe Garozzo, i nuovi vice-presidenti adulti – Alessandra Prestipino e Michele Cristaudo, – hanno presentato l’èquipe nella sua veste rinnovata, il nuovo assistente generale don Orazio Barbarino e la nuova presidente diocesana Concetta Vecchio.

Scambio e riflessione tra gli Adulti di Azione Cattolica

I numerosi soci partecipanti si sono riuniti poi in gruppi di lavoro per riflettere sulle quattro parole guida del tema annuale proposto dal testo di catechesi “Vite a contatto”: cura, pienezza, oltre, incontro. Parole che per gli adulti di Ac, nel corso di questo anno associativo, hanno rappresentato insieme punto di partenza e di sintesi degli incontri dei gruppi parrocchiali, momento di scambio di prospettive e riflessioni.

Contestualmente, i presidenti delle Ac parrocchiali hanno avuto modo di dialogare con la presidente diocesana, così da iniziare non solo a familiarizzare secondo lo stile dell’Azione Cattolica, ma anche a far emergere criticità, speranze, bisogni. Azione cattolica, celebrazione santa messa

Mons. Paolo Urso ha presieduto la S.Messa per gli Adulti di Azione Cattolica

A conclusione dei lavori, il momento di confronto finale ha permesso di far circolare considerazioni, proposte, suggestioni, provocazioni. Da una parte, questi sono confluiti nella preghiera dei fedeli innalzata durante la celebrazione eucaristica, presieduta da mons. Paolo Urso, che gli adulti di Ac hanno vissuto insieme alla comunità della parrocchia ospitante, grazie all’accogliente disponibilità e collaborazione del parroco, don Gabriele Patanè.partecipanti all'incontro adulti di Azione cattolica

Dall’altra, sapere “come siamo messi” costituisce, per l’èquipe diocesana e per tutta l’Associazione, motivo importante di approfondimento per contribuire a un cammino associativo quanto più possibile “vicini alle Parrocchie”. Come indicato nel Progetto che il settore adulti intende realizzare insieme a tutta l’Associazione.

Alla cura di Maria è stato quindi affidato il cammino del settore adulti di AC, che possa proseguire sempre come famiglia, nell’amicizia tra fratelli che confidano in Cristo, unica via.

 

L’èquipe Adulti di Ac
Diocesi di Acireale

Print Friendly, PDF & Email