Catania / Col Summer Fest un’estate di ottima musica e spettacoli

La calda estate catanese si riempie ancora una volta di ottima musica. Ce lo aveva già anticipato il maestro Comis, direttore del Conservatorio Vincenzo Bellini di Catania, che il mese scorso aveva già pronta una bozza del programma estivo dell’Istituto. Ora che le sedi sono state definite ed il calendario del nuovo Summer Fest catanese è stato ufficializzato, nella conferenza stampa che si è tenuta lo scorso venerdì 23 nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti, non ci resta che prenotare la nostra poltrona.

Il Summer Fest 2021 catanese

Il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore agli eventi culturali, Barbara Mirabella, hanno presentato lo scorso venerdì il programma della rassegna estiva Summer Fest 2021. La manifestazione offrirà, da luglio a ottobre, 90 giornate di programmazione con 220 eventi. Le location che ospiteranno la rassegna saranno, anche quest’anno, i siti artistico-culturali etnei di maggiore prestigio. Cioè Palazzo della Cultura, Giardino Bellini, Castello Ursino, l’anfiteatro Le Ciminiere e altri spazi pubblici di interesse cittadino.

Obiettivo principale: favorire lo sviluppo culturale e la promozione turistica della città. Ma anche costruire occasioni di scambio tra culture diverse e tra le molteplici espressioni artistiche, cercando di raggiungere tutte le fasce della popolazione. A tal proposito, la rassegna estiva offrirà manifestazioni di teatro, letteratura, musica classica e pop, cabaret, festival e arte contemporanea. Insomma, per tutti i gusti.

marionette fratelli Napoli
Anche le marinette dei fratelli Napoli al Summer fest di Catania

Al Summer Fest di Catania tre importanti celebrazioni

Nell’ambito della manifestazione rientrano la celebrazione di tre centenari straordinari e molto cari alla città etnea: quelli di Nino Martoglio, Turi Ferro e la nascita della Marionettistica dei Fratelli Napoli di Catania. Non meno importante, sarà l’omaggio al Cigno attraverso la rassegna Bellininfest. Oltre 40 appuntamenti tra opere, concerti, prosa, danza, cinema, incontri culturali che si svolgeranno dal 6 agosto al 6 ottobre a Catania, Taormina e Messina. 

 Nel Summer Fest catanese, però, non potevano certo mancare i concerti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali. Un’eccellenza catanese che ci riempie d’orgoglio e che la scorsa estate ci ha deliziato con straordinarie esibizioni che hanno visto cooperare armoniosamente studenti e insegnanti.

 Anche i concerti dell’Istituto Bellini

Tra le finalità che persegue l’Istituto troviamo, appunto, quelle di favorire e promuovere la creatività e la libera ricerca ed espressione in campo artistico e musicale, garantendo le pluralità culturali contemporanee, ed approfondendo la conoscenza delle molteplici radici storiche. Ma anche promuovere iniziative di divulgazione finalizzate allo sviluppo della diffusione della educazione musicale, che viene considerata elemento formativo fondante della personalità dello studente e del cittadino.

Così giovedì 5 agosto, a Palazzo Platamone, il Quartetto Euterpe si esibirà con musiche di W.A. Mozart e L.V. Beethoven, inaugurando i concerti dell’Istitituto. Proseguiranno per tutto il mese di agosto e di settembre esibizioni al pianoforte, Orchestre d’Archi, Quartetti, Concerti del coro Jazz e tanto altro ancora. Musica d’eccellenza, spettacolo e socialità per una città che ama i suoi figli e vuole farne conoscere i talenti.

Cristiana Zingarino

Print Friendly, PDF & Email