Categoria: Cronaca

Cronaca

Lampedusa, dopo l’emergenza il silenzio diventa messaggio

“Dopo l’emergenza, quando più di 6.000 migranti convivevano con i 5.000 abitanti dell’isola di Lampedusa, adesso pare che sia tornata la quiete. Ma viene da chiedersi se questa assenza dei migranti sia davvero silenziosa o piuttosto abbia qualcosa da dirci”. È quanto afferma il direttore della Caritas diocesana di Agrigento, Valerio Landri, da domenica 10…

Randazzo, fiamme nella basilica di S. Maria: salve le opere d’arte

Momenti di allarme, di commozione, di timore, e di sollievo, quelli vissuti a Randazzo, la sera dell’11 aprile, per l’incendio che si è sviluppato all’interno della basilica di S. Maria, una chiesa  che oltre che il fulcro della vita religiosa, è anche il monumento simbolo della cittadina. Quella sera, poco dopo le 21, i vicini…

Colletta della San Vincenzo, raccolti più di 4000 kg di alimenti

La Società di San Vincenzo de Paoli-Consiglio Centrale di Acireale ONLUS ringrazia per la sensibilità dimostrata quanti hanno contribuito alla buona riuscita della prima “Giornata della condivisione alimentare”, che si è svolta nei giorni di sabato 2 e domenica 3 aprile con l’apporto dei volontari (un’ottantina, appartenenti a quasi tutte le conferenze cittadine) e dei giovani,…

Libia, mons. Mennini: “Ricostruire partendo dal perdono”

Trentasette ministri degli Esteri di Europa, Paesi Arabi, Africani e i vertici delle principali Organizzazioni internazionali, dall’Onu alla Nato, dalla Lega Araba, all’Ue e all’Organizzazione dei Paesi islamici (Oic), si sono riuniti il 29 marzo a “Lancaster House” a Londra, sede di rappresentanza del “Foreign Office”. Un summit sulla Libia indetto per trovare una via…

Libia, gli interessi nazionali indeboliscono la posizione Ue

  Esprimere giudizi affrettati sugli indirizzi intrapresi dall’Unione europea è, ovviamente, rischioso e in genere non porta al nocciolo delle questioni. Ma certamente si può dire, alla luce dei risultati del Consiglio Ue presentati dai leader dei 27 Stati membri e dai responsabili delle istituzioni comunitarie, che l’”Europa c’è”. E – pur tra mille difficoltà…

Nasce “Terre di Aci”, la parola d’ordine è valorizzazione

E’ già operativa ad Aci S. Antonio l’associazione culturale “Terre di Aci”, con sede in via Marchese di Casalotto n. 120. Sono intervenuti il sindaco ospitante di Aci S. Antonio Pippo Cutuli e, in rappresentanza di tutte le Aci, il sindaco di Acireale, comune capofila, Nino Garozzo con l’assessore Nives Leonardi. Hanno anche presenziato il…