Categoria: Editoriali

Editoriali

Nota politica / Renzi, Alfano e Salvini: tre tenori sulla scena ma per cambiare musica

Un fine settimana che proietta nel campo politico italiano tre leader nati negli Anni Settanta: Renzi, Alfano e Salvini. Non solo un cambio generazionale, ma l’occasione per lasciarsi alle spalle venti anni di sterile e cinico immobilismo. Tre nuovi tenori sulla scena politica italiana: Matteo Renzi (classe 1975, anni 38), Angelino Alfano (1970, anni 43),…

John Kennedy 50 anni dopo / Ricordiamo il grande presidente Usa che pagò con la vita il coraggio della sua politica a favore dei poveri e della pace nel mondo

Ricordiamo, a 50 anni dall’assassinio, John Fitzgerald Kennedy, il grande uomo di Stato che unì i popoli della terra nel rispetto del diritto internazionale, nella ricerca della giustizia sociale per tutte le classi, all’interno del Suo Paese, nella difesa della pace per la realizzazione della vera democrazia.                                                   Quando, il 2 gennaio del 1960, il Senatore John F. Kennedy…

Dolori e speranze / Siamo tutti sardi, siamo tutti filippini. E la Chiesa è presente

È stato un risveglio bruciante, doloroso, quello di oggi martedì 19 novembre 2013. Il ciclone che ieri ha travolto la Sardegna ha lasciato dietro di sé una scia di morte e di distruzione. Si contano 18 morti, tra cui due bambini, dispersi e centinaia di sfollati. E il bilancio non sembra essere chiuso. Città e…

Politica / Il giorno della verità per il Centrodestra Italiano: ma è veramente l’ora della stabilità di governo?

Con Alfano è nato davvero il centrodestra “moderato e repubblicano” in grado di contribuire alla stabilità? Governo Letta al sicuro, ma resta la partita delle riforme istituzionali. Per non parlare della legge elettorale in grado di garantire la governabilità in un quadro tripolare come quello italiano.  Scosse sismiche nella politica italiana. In pochi giorni è…

Le omelie del Papa / La parabola delle “tangenti”. Francesco: “Non portate a casa pane sporco”

Il messaggio è forte e chiaro: la tangente è “peccato grave”; “un’abitudine mondana e fortemente peccatrice”, che “sporca il mondo a partire dalla famiglia”. Un messaggio che si rivolge direttamente, quasi sfrontatamente, ai figli. A loro chiede di ribellarsi ai genitori che offrono un benessere sporcato dalle tangenti. Pane al pane e vino al vino.…

Campanello d’allarme / In gioielleria: “Con o senza … omino la Croce della collanina?”

Un tale entra in una gioielleria… Potrebbe sembrare l’inizio di una di quelle barzellette che alla fine strappano un sorriso. Ma in questo caso il sentimento finale è un altro. Un tale entra in una gioielleria a Roma e chiede: “Vorrei regalare una catenina con un bel crocifisso”. E il commesso, di rimando: “Benone. Ma…

Povertà e web / Bill Gates: “Produrre nuove tecnologie che migliorano la vita è più utile che battersi contro la malnutrizione”

  Il fondatore di Microsoft, Bill Gates, riaccende il dibattito sul contributo delle nuove tecnologie al bene dell’umanità: “Amo l’Information Technology ma quando si tratta di migliorare le vite degli esseri umani serve assai più battersi contro la malnutrizione infantile”. Così William Henry Gates, meglio noto come Bill Gates, co-fondatore di Microsoft ha rilanciato nell’ intervista…

Giovani alla prova / Mercato spietato e santità sociale

Cosa ha a che fare la Festa di Tutti i Santi con la disoccupazione giovanile? Direttamente, niente. Sono due realtà molto diverse, spirituale la prima per coloro che credono nella “comunione dei Santi” che ci accompagna nella vita terrena e ci prepara, da credenti, a meritarci un “posto” in Paradiso. La seconda è invece realtà…

Voto e coscienza / Palese o segreto… Ma è proprio questo il problema?

Io vorrei sempre il voto palese. Dal condominio di casa alla Camera, magari sotto lo sguardo vigile della webcam omologata per la bisogna. Un Grande Fratello elettorale in cui nessuno possa nascondersi dietro un dito e mascherare interessi inconfessabili. Perché la trasparenza è un valore assoluto sul quale non si possono fare sconti. Vorrei il…

Lea Garofalo, la storia scritta dalle donne ha sempre un supplemento di amore e speranza

 C’è sempre “qualcosa di diverso” nella storia scritta dalle donne. È tornato questo convincimento, sabato 19 ottobre a Milano, ai funerali civili di Lea Garofalo uccisa nel 2009 da assassini che della mafia hanno fatto e fanno una bandiera intrisa di sangue, in gran parte di sangue di innocenti. Una donna del Sud nella sua…