Categoria: Europa

Intervista / Camporini: “Difendersi dall’Isis. Ma attenzione, con la guerra ci si fa male”

Il vicepresidente Iai, già capo di stato maggiore della Difesa, analizza la situazione dopo gli attacchi di Parigi. L’appello di Hollande all’Europa, il nazionalismo francese, il possibile ruolo della Nato. Necessario – afferma – rafforzare l’Unione europea. E sul Daesh: “Potrebbe essere sconfitto in poche settimane” Di sicuro ci sono le 129 vittime rimaste sul…

Ai bordi della cronaca / Quel silenzio notturno. Il massacro dei civili a Parigi: non solo parole e immagini

Il dito sulla tastiera del computer vorrebbe scorrere per scrivere qualche pensiero, qualche parola sulla strage di Parigi. Sarebbe più che normale e giusto ma, ai bordi della cronaca, accade a volte qualcosa che invita a fermarsi. Un fiume di parole sta correndo attraverso i media ed è bene che sia così. Perché allora una…

Paese sotto shock / La Francia ora si chiede: “Come è possibile che i nostri giovani hanno scelto la Jihad?”

Non è ancora finita. La tensione è  altissima. Gli allarmi sono continui. In Francia sono stati decretati tre giorni di lutto nazionale. Ieri dopo che le campane hanno suonato a morto, nella cattedrale di Parigi si è celebrata una messa per le vittime e la pace Per 15 lunghissimi minuti le campane della cattedrale Notre-Dame hanno…

Dopo l’attacco a Parigi / Abbiamo il dovere di vincere la “terza guerra mondiale a pezzi”

Siamo davanti a una guerra che si combatte su tre fronti: quello più convenzionale e prettamente militare si trova in Medio Oriente. C’è poi un fronte militare non convenzionale che si combatte a casa nostra con l’attività di intelligence in società sempre più multiculturali. Infine c’è un fronte eminentemente culturale, un fronte in cui si combatte…

Francesco a Tv2000 / “Nessuna giustificazione umana e religiosa”. Il commento del Papa sugli attentati terroristici di Parigi

“Sono commosso e addolorato. Non capisco ma queste cose sono difficili da capire, fatte da essere umani. Per questo sono commosso, addolorato e prego. Sono tanto vicino al popolo francese tanto amato, sono vicino ai familiari delle vittime e prego per tutti loro”. Lo ha detto Papa Francesco a Tv2000 in una telefonata trasmessa oggi durante…

Quotidiano / Restare umani, nonostante ciò. È in corso una guerra ibrida sotto i nostri occhi…

Sono giovanissimi, tra i 20 e i 25 anni. Abili nell’uso di armi automatiche, addestrati a sparare a bruciapelo. Non si sa ancora con esattezza quanti terroristi hanno messo sotto fuoco Parigi: sei ne sono morti, di cui quattro si sono fatti esplodere. Altri si sono dati alla fuga. Sono giovani che “non sono umani”.…

Parigi nel terrore 1 / Kalashnikov, kamikaze, esecuzioni collettive. L’isis colpisce il cuore dell’Europa

Diverse sparatorie a Parigi, almeno tre esplosioni vicino allo stadio: è stato l’inferno venerdì sera in tutta la capitale francese scatenato da almeno otto terroristi (tutti morti secondo le autorità francesi). Il bilancio, ancora provvisorio dell’attacco più grave in Francia dal dopoguerra, è di 126 morti e oltre 200 feriti di cui un’ottantina in gravi…