Cinema / Al via oggi ad Acireale la rassegna dedicata a Roberto Andò

0
104
rassegna dedicata a Roberto Andò

È tutto pronto ad Acireale per la rassegna cinematografica “Le stranezze di Roberto Andò: da Tomasi di Lampedusa e Luigi Pirandello”, in programma dal 10 al 14 luglio alla Villa Belvedere. Grande protagonista della kermesse, sarà il pluripremiato regista e sceneggiatore Roberto Andò. La rassegna è organizzata dal Comune di Acireale, con il patrocinio e il sostegno della Regione Siciliana e con la direzione artistica di Mario Patanè. Ma non sarà l’unico grande ospite delle quattro serate che alterneranno momenti di dibattito alla proiezione dei film del regista palermitano.

La rassegna – illustra una nota stampa – si apre oggi, mercoledì 10 luglio, alle ore 20, con la presentazione del catalogo. Ad essa seguirà un breve talk con l’attore Antonio Catania e lo scrittore Stefano Iachetti. Subito dopo inizierà la proiezione del film ‘Una storia senza nome’, vincitore nel 2019 del Premio Flaiano per la migliore regia.

Si proseguirà giovedì 11 luglio, alle ore 21, con la proiezione del film ‘Solo per passione – Letizia Battaglia fotografa’, dedicato alla figura di una delle più grandi fotoreporter del Novecento. Al dibattito, che precederà il film, saranno presenti gli attori Isabella Ragonese e David Coco e la giornalista Maria Lombardo.

presentazione rassegna dedicata al regista Andò
La presentazione della rassegna

Il 12 luglio arriva Roberto Andò

Venerdì 12 luglio, alle ore 21, grande attesa per l’arrivo ad Acireale di Roberto Andò. Sarà protagonista del talk con le attrici Donatella Finocchiaro e Valeria Solarino, con l’autrice Lia Pasqualino e con lo scrittore e critico cinematografico Antonio La Torre Giordano.
Subito dopo verrà proiettato il film ‘Viaggio segreto’. Il regista sarà presente anche nelle ultime due serate della rassegna con altri ospiti di grande caratura.

Sabato 13 luglio, alle ore 21, prima della proiezione del film ‘Le confessioni’, protagonisti del dibattito saranno Roberto Andò, Toni Servillo, Lia Pasqualino, il critico cinematografico Jean A. Gili e il giornalista Marco Olivieri.
Gran finale domenica 14 luglio, alle ore 21, con la proiezione del pluripremiato film ‘La stranezza’. Ospiti del talk, che precederà la visione del film, saranno Roberto Andò, Toni Servillo, Ficarra e Picone, Donatella Finocchiaro, Tuccio Musumeci e Lia Pasqualino.

Attori di grande livello ospiti della rassegna

Siamo orgogliosi di ospitare una rassegna cinematografica di questa caratura – dichiara il primo cittadino Roberto Barbagallo. Una prima edizione che abbiamo voluto inaugurare con Roberto Andò, che ha firmato la regia di capolavori che tutti noi abbiamo amato. Capolavori con attori di primo piano del panorama nazionale e internazionale”.
La manifestazione è l’evento di punta del cartellone estivo acese.

“Nelle quattro serate in programma proietteremo alcuni tra i film più belli di Roberto Andò – spiega l’assessore alla Cultura Vincenzo Di Mauro. E avremo l’onore di ospitare, oltre al regista, anche attori di grande livello come Toni Servillo, Isabella Ragonese, Valeria Solarino, Donatella Finocchiaro e Ficarra e Picone. Le proiezioni saranno precedute da un talk condotto dalla giornalista Simona Pulvirenti”.

La rassegna condurrà il pubblico in uno straordinario viaggio nel mondo artistico di uno dei più registi più raffinati del panorama nazionale.
“Lo slogan che abbiamo creato, “Da Tomasi di Lampedusa a Luigi Pirandello” – spiega il direttore artistico Mario Patanè – la dice lunga rispetto al percorso del regista Roberto Andò. Egli ha conosciuto mostri sacri della cultura, da Leonardo Sciascia ad Umberto Eco, ad Andrea Camilleri”.

 

Print Friendly, PDF & Email