Da venerdi 22 fino a domenica 24 “Festa del libro” al parco commerciale “Le zagare” di S. Giovanni La Punta

Da venerdì 22 marzo (apertura alle 9,30) e fino a domenica 24, all’interno del parco commerciale “Le Zagare” di San Giovanni La Punta (Catania) si svilupperà con cinquanta differenti presentazioni e con vari eventi collaterali la prima edizione della “Festa del Libro” organizzata da Ad Maiora, con la partecipazione dell’Associazione Siciliana Editori.
Un appuntamento culturale di grande respiro – informa una nota dell’Ufficio stampa-  che vedrà anche la partecipazione attiva, nelle ore mattutine, degli studenti delle scuole etnee per poter incontrare gli autori, assistere alle presentazioni dei libri, ottenere un omaggio letterario per le biblioteche d’istituto. Una novità assoluta per quella che sarà un’intesa stagione di appuntamenti ed eventi di settore, come spiega Giuseppe Tringale di Ad Maiora: “La festa del libro si pone l’obiettivo di educare in maniera interessante ed intelligente grandi e piccini sull’importanza della lettura nella formazione di ogni individuo. A completare l’intento pedagogico-educativo della manifestazione, sarà il coinvolgimento delle scuole elementari e medie di Catania e provincia con presentazione di libri e incontri con autori per una serie di dibattiti dove protagonisti saranno i libri, i loro scrittori e, soprattutto, i ragazzi che vorranno partecipare ed intervenire. Sarà nostro piacere offrire una colazione di benvenuto a tutti i ragazzi delle scuole che verranno a visitare la manifestazione, nonché un omaggio letterario per le biblioteche delle scuole”.
 “Ci sarà anche un angolo dedicato ai fumetti – spiega Luciano Guglielmino, direttore del parco commerciale Le Zagare – che sarà curato da Antonio Mannino di Etna Comics, ed ancora da Giuseppe Bonanno e Antonio Spadaro. Il nostro parco commerciale si apre sempre più alle iniziative culturali e di grande interesse come questo primo appuntamento della festa del libro, con tanti autori e con molte case editrici, segno che c’è sete di cultura”. 
 L’Associazione Siciliana Editori – informa ancora il comunicato-  ha coinvolto tantissimi autori coinvolgendoli in vari incontri dal titolo “50 sfumature di libri”. Libri non solo di carta. L’avvento dell’ebook, sempre più diffuso, non poteva di certo passare inosservato e se ne parlerà già in questo primo evento. 

Print Friendly, PDF & Email