Gaetano Romeo, medico per vocazione

0
46

 

            Ci ha lasciato in questi giorni il dr. Gaetano Romeo, medico conosciuto e stimato in tutta la città per la sua professionalità e disponibilità esemplari. Un uomo che ha vissuto la professione medica come una missione, trovando nella parrocchia e nel volontariato ulteriori spazi dove estendere la sua sempre discreta solidarietà.

            Il dr.Romeo si accosta alla confraternita Misericordia di Acireale nel 1979 e subito offre il suo contributo creativo e poliedrico organizzando corsi per soccorritori, curando la formazione tecnica dei volontari, dirigendo per alcuni anni, come Presidente, la confraternita con umiltà e dedizione.

            Non trascurava alcun dettaglio, nemmeno nella realizzazione di cose apparentemente semplici. Mirabili i suoi presepi che animavano la sede creando un’atmosfera familiare e devozionale, realizzati con un estro ed una originalità encomiabili.

            Era un uomo instancabile e con uno spiccatissimo senso del dovere. Sin quando le condizioni di salute glielo hanno consentito ha offerto sempre il suo contributo esperenziale all’associazione. Partecipava a tutti gli incontri sociali ed ai convegni che trattavano questioni di cogente attualità.

            Si dice a ragione che la morte rende giustizia alla verità e, superata la soglia, dell’uomo non resta che l’amore che ha saputo offrire. Tutto finisce : il potere, la ricchezza, la gloria; resta solo il sentimento che ogni uomo ha suscitato nel prossimo quando lascia un ricordo di una vita vissuta con onestà, solidarietà, affetto per i cari e gli amici.

  Durante i suoi funerali la chiesa di San Paolo era gremita in ogni ordine di posto. Nelle prime file i figli, i parenti, gli amici più stretti e poi i volontari della Misericordia e della Fratres che hanno reso il commosso omaggio al confratello scomparso. Il celebrante, mons. Sebastiano Raciti ha pennellato il ritratto di un uomo buono, di una padre generoso ed attento, di un medico esemplare. Il saluto, a nome della Misericordia, del Dr. Rosario Sorbello, ha commosso i presenti, nel ricordare la vita semplice e operosa, ricca di amore e di attenzione verso il prossimo, di Gaetano Romeo.

                                                                                                          Orazio Maltese

Print Friendly, PDF & Email