Nino Martoglio / Inedita mostra al GAM

“Un viaggio tra fine ‘800 e inizi ‘900, attraverso una selezione di documenti editi ed inediti provenienti da archivi pubblici e privati esposti all’interno della Galleria d’Arte Moderna (GAM) dal 23 ottobre al 13 novembre”. Si legge così dal comunicato stampa diramato il Comitato Nazionale Martoglio in occasione del centenario della morte del poeta siculo Nino Martoglio. Nella nota stampa, l’organizzazione ha annunciato l’apertura dell’inedita mostra bibliografica e documentaria. Un’iniziativa arricchita da molteplici eventi collaterali di natura culturale, incentrate sulla natura del memoriale. La mostra, inaugurata il 23 ottobre presso la Galleria d’Arte Moderna di Catania in Via Castello Ursino 26, è fruibile gratuitamente al pubblico. Tutti i giorni, dalle 10 alle 19, sino al 13 novembre.

Nino Martoglio / Inedita mostra al GAM

A presiedere al taglio del nastro il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, l’assessore alla cultura, Barbara Mirabella, il vicesindaco di Belpasso delegato alla cultura, Tony Di Mauro. Ma anche il presidente della Pro Loco di Belpasso, Tony Carciotto, il presidente del Comitato Nazionale Martoglio, Elio Gimbo ed il segretario Gaetano Strano. L’esposizione rappresenta un evento di notevole rilevanza culturale, essendo una mostra collettiva nata dal contributo di più fonti. Porrà all’attenzione degli visitatori, degli appassionati e studiosi una documentazione in parte inedita ed in gran parte mai esposta prima.

Nino Martoglio / Inedita mostra collettiva al GAM Mostra Martoglio GAM

Il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore alla cultura, Barbara Mirella, hanno dichiarato che è grazie ad una sinergia di molteplici elementi ed al loro lavoro collettivo, in seno all’organizzazione del Comitato Martoglio, che è oggi possibile raggiungere risultati importanti come la suddetta mostra. E scrivere così una splendida pagina di cultura per Catania, celebrante il centenario dell’illustre intellettuale. “Rende nota – afferma il segretario del Comitato Nazionale Martoglio, Gaetano Strano – la presenza di documenti inediti, provenienti dall’Archivio storico comunale di Catania e dalla Biblioteca Vincenzo Bellini“. Nonché dal Museo Biblioteca dell’Attore di Genova e da numerose collezioni private.

Il ricco patrimonio presentato

Sono fruibili, inoltre, anche i frutti della paziente ricerca della Pro Loco di Belpasso. Il presidente Tony Carciotto ha infatti comunicato che la collezione dell’associazione di tutte le prime edizioni martogliane è attualmente parte integrante della mostra. Con essa, alcuni componimenti inediti e degli speciali prestiti degli eredi di Martoglio, Zuco e Concutelli, da Roma e Firenze. Ma anche degli inediti ritratti del fondo dedicato Nunes Vais dall’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione – Gabinetto Fotografico Nazionale.

mostra MartoglioChi ha reso possibile la mostra

Coordinata dal Comitato Nazionale Martoglio, patrocinano e co-organizzano l’attività il Comune di Catania, il Comune di Belpasso, l’Archivio storico comunale di Catania, la Biblioteca comunale di Catania Vincenzo Bellini, la Pro Loco di Belpasso, il Museo Biblioteca dell’Attore di Genova, gli eredi Martoglio, Zuco e Concutelli, il Teatro Stabile di Catania e diversi collezionisti privati.

Andrea Chiantello

Print Friendly, PDF & Email