Lavoro / Corso di “restauro del mobile antico”alla Fondazione Città del fanciullo di Acireale

La Fondazione Città del Fanciullo. Acireale, in collaborazione con Progetto Policoro della Diocesi di Acireale e Adriana Grasso Restauri, realizza e finanzia il corso di formazione “Restauro del mobile antico”.
L’iniziativa – informa una nota della Fondazione – si rivolge a  10 giovani, maggiorenni, occupati o in cerca di occupazione, interessati e fortemente motivati.  Il corso è finalizzato a fornire agli allievi le competenze essenziali per intraprendere autonomamente delle azioni di restauro e conservazione del mobile antico, e trasmettere loro quei valori legati alla tradizione dell’artigianato locale siciliano affinché non vengano persi nel tempo.
Le attività si svolgeranno un giorno a settimana, il lunedì, a partire dal 16 novembre 2020. La lezione in aula si terrà dalle ore 9 alle ore 13. Per l’attività pratica si formeranno due gruppi di allievi, ognuno composto da 5 persone, un gruppo farà attività in laboratorio dalle ore 9. alle ore 13., l’altro il pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 19.30.
La frequenza è obbligatoria. Al termine dell’attività formativa, a quanti avranno frequentato assiduamente e con profitto, verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso.
Sede di svolgimento dell’attività: Aula – Fondazione Città del Fanciullo. Acireale, via delle
Terme, 80, Acireale – I piano (ingresso dall’area parcheggio). Laboratorio – Adriana Grasso Restauri, Via Firenze 177, Catania.
Per la partecipazione al corso è richiesto un contributo spese pari ad € 50,00.
Quanti, in possesso dei requisiti richiesti, intendono candidarsi, devono compilare la domanda di partecipazione, disponibile alla pagina web www.cittadelfanciullo.it, entro mercoledì 11 novembre 2020.

Contatti: Via delle Terme, 80, Acireale. Lunedì/venerdì  9/13. Tel. 095607838 www.cittadelfanciullo.it    info@cittadelfanciullo.it
Follow us facebook: Città del fanciullo

 

 

Print Friendly, PDF & Email