Mostra / “Noir et blanc”, scoprire con la luce la memoria della Sicilia

“Noir et blanc”.“Fotografia”, scrivere con la luce. La luce che illumina la memoria, la nostra memoria storica, la nostra memoria siciliana. Questa è l’impressione che si coglie nel vedere le dieci foto messe in mostra da Roberto Mendolia, in arte Rogika. Ogni foto rimanda ad un pezzo della nostra Sicilia, ma non fisica, non un luogo specifico e definito, ma il “luogo” che ognuno di noi ha dentro il proprio cuore.

Così rivedendo i soggetti ritratti si capisce che nelle loro espressioni, nelle loro movenze, c’è la nostra Sicilia, senza ricorrere a comprendere di quale luogo si tratta.

Noir et blanc
Foto di Massimo Vittorio

“Noir et Blanc” e poi tutto attorno la luce che illumina il fantastico luogo, sapientemente scelto da Mendolia e sostenuto dalla curatrice della mostra, Lisa Bachis. Scelta non casuale ma fortemente voluta perché compito della fotografia è anche quello di scoprire o di ri-scoprire.

E così in occasione dell’inaugurazione, alla presenza del sindaco di Castelmola Orlando Russo e del parroco don Lorenzo Bianco, ci si è ritrovati davanti la chiesa di San Biagio (Sec I), lungo la via dei Saraceni, appena fuori l’incantevole borgo di Castelmola.Roberto Mendolia

L’invito è quello di andare a visitare “questa «semplice» mostra”, come l’ha definita lo stesso autore, anche perché segna il tanto atteso passaggio dal virtuale al reale…en plein air.

Di seguito il calendario per poter vedere la mostra, per vedere “La Sicilia, il suo Cuore” come rimanda il sottotitolo alla mostra. Un delicato omaggio al grande Leonardo Sciascia.

“Noir et Blanc”- La Sicilia, il suo Cuore. Omaggio a Leonardo Sciascia
La mostra sarà visitabile nelle seguenti date:
13 e 14 luglio 2021; 20 e 21 luglio 2021; 27 e 28 luglio 2021 – dalle 17 alle 19,30.

 Nel link sotto, ulteriori info per raggiungere il luogo dell’evento:

https://rogikaphotography.wixsite.com/website

 

Print Friendly, PDF & Email