Sant’Agata Li Battiati / Stasera convegno “Insieme contro il pizzo”

0
93
convegno insieme contro il pizzo

In occasione della Giornata Nazionale della memoria e dell’ impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, il 21 marzo  si terrà a Sant’ Agata Li Battiati il convegno dal titolo “Insieme contro il pizzo. La forza di una denuncia”.

L’incontro, organizzato dall’associazione Rotaract di Catania Est nell’ambito di un’iniziativa culturale promossa dal Comune etneo, è stato dedicato al tema scottante delle estorsioni.
A parlarne sarà Nicola Grassi, presidente ASAEC ( Associazione antiestorsione di Catania Libero Grassi), associazione culturale dedita al contrasto delle attività estorsive.

Convegno su come combattere la mafia del pizzo

La lotta alle estorsioni non si è mai fermata, ed è iniziata trent’anni fa, quando il quotidiano Giornale di Sicilia pubblicò una lettera di denuncia scritta da Libero Grassi al “Caro estortore”.locandina convegno Insieme contro il pizzo

E continua ancora oggi, grazie all’instancabile impegno di associazioni, volontari e di chi ha dimostrato con la propria vita che una battaglia a lungo termine come quella contro la mafia si può vincere.
Lo conferma la testimonianza  dell’ imprenditrice Lucy Salice che nel suo intervento racconterà la sua esperienza di vittima di estorsione.

All’interno di questo quadro argomentativo comune, troveranno spazio  riflessioni multidisciplinari e istituzionali, che forniranno spunti per il dibattito previsto al termine dei lavori.

I saluti istituzionali saranno affidati al sindaco di Sant’ Agata Li Battiati,  dott. Nunzio Rubino. Interverrà Nicoletta Zinna, presidente Rotaract Catania Est.
A moderare, Rita Vinciguerra, collaboratrice di diverse testate giornalistiche.
Il convegno avrà inizio alle ore 19 al Polo Culturale “Giovanni Verga”, in via Dello Stadio, 19 a Sant’Agata Li Battiati (Ct).

La redazione

Print Friendly, PDF & Email