Turismo / Il progetto europeo TourINN-Act di JoConsulting

0
37
TourINN-Act JoConsulting

Un nuovo progetto dall’ Europa, con il nome di TourINN-Act, pone al centro l’innovazione nel settore turistico e porta la firma dell’azienda catanese JoConsulting. Alla luce del fatto che il PIL dell’Europa meridionale è fortemente influenzato dal turismo, il progetto si vuole modernizzare la realtà turistica dei nostri territori. In questi anni, più che mai, il turismo è legato alla digitalizzazione e proprio nei nostri territori la digital transformation va a rilento. Da questa analisi dei bisogni nasce TourINN-Act , che conta su una partnership di sei enti pubblici e privati appartenenti a 5 Paesi dell’Europa del Sud: Romania, Grecia, Spagna, Italia e Cipro.

Progetto TourINN-Act / Progetto europeo con JoConsulting per modernizzare il turismo

Quest’innovazione potrebbe davvero fare la differenza nell’ambito turistico per i territori del Sud Italia e della Sicilia. Le PMI turistiche vengono quindi aiutate dal TourINN-Act nella digitalizzazione e il miglioramento dei servizi offerti. Con il progetto TourINN-Act si vogliono individuare strategie competitive di sopravvivenza nel mercato del turismo, di estrema rilevanza nei territori interessati dal turismo internazionale. In seguito alla pandemia COVID-19 proprio il settore turistico è stato fra quelli maggiormente colpiti dall’ inevitabile crisi. L’impossibilità di muoversi e spostarsi dal proprio territorio rendeva impossibile viaggiare per semplice turismo. 

Progetto TourINN-Act / Il turismo riprende vita dopo il COVID 19

Superare la crisi non è semplice, ma con il TourINN si vuole proprio favorire la digitalizzazione, individuando strategie competitive di sopravvivenza nel mercato del turismo. Ciò non solo garantisce di creare un percorso lungo e promettente nel tempo, ma con questo processo si auspica a favorire il turismo e superare il periodo di crisi. I partner sono distribuiti in tutti i Paesi interessati dal progetto. Per l’Italia se ne occupa JO Consulting. Negli altri Paesi troviamo: Iceberg+, Kinno, Up project, Eurosuccess Consulting e Braşov City.

Progetto TourINN-Act / In cosa consiste il progetto e il nuovo catalogo di fornitori per i PMI del turismo

Il progetto è stato quindi istituito nel nell’ambito del programma europeo Competitiveness of enterprises and Small and Medium-sized Enterprises (COSME – Competitività d’impresa delle piccole e medie imprese). Ha per obiettivo la sostenibilità delle imprese turistiche, con particolare riferimento alle PMI, nei Paesi del Sud Europa. Con il TourINN-Act si vuole creare un catalogo trasnfrontaliero di fornitori tramite avviso pubblico. Nel catalogo si troveranno i fornitori per l’erogazione di servizi e soluzioni digitali, innovative e sostenibili.

Nel Catalogo del progetto si possono trovare le soluzioni migliori per le PMI turistiche. I servizi possono essere acquistati tramite voucher dal valore unitario fino a 10 mila euro (IVE esclusa). Saranno disponibili per le PMI turistiche di Italia, Cipro, Grecia, Spagna e Romania. 

Progetto TourINN-Act / A chi è riservato l’avviso e quali sono i vantaggi?

L’avviso è riservato a liberi professionisti e imprese interessati ad erogare attività di consulenza e formazione aziendale, servizi IT, di marketing digitale e soluzioni tecnologiche sostenibili a supporto di 150 imprese beneficiarie, selezionate con un apposito bando. I vantaggi per i fornitori sono altrettanto interessanti di quelli dei beneficiari. I fornitori potranno poi contare su:

  • una maggiore visibilità, promozione e accessibilità dei propri  servizi, 
  • Coinvolgere nuovi clienti ed espandersi in nuovi mercati,
  • Ampliamento e/o creazione di una rete di contatti, 
  • Partecipazione gratuita al seminario del progetto TourINN-Act per maggiore visibilità,
  • Partecipazione gratuita ad un progetto europeo. 

TourINN-Act OpenCall

Progetto TourINN-Act / I termini per candidarsi e l’impegno di JoConsulting

I fornitori potranno candidarsi dal 1° settembre 2022 fino al 15 ottobre, tramite il sito web di TourINN-Act consultando la sezione “Open Call for providers”. JoConsulting è l’ente scelto per l’attuazione del progetto in Italia. La società dal 1998 si occupa di consulenza sui finanziamenti a fondo perduto, utilizzando i fondi strutturali e nella consulenza sui fondi europei.

La società si occuperà dell’open call, sostenendo il proprio impegno nella promozione di forme di turismo sostenibile guardando al futuro. Con questo progetto si vuole dunque avviare un processo a lungo termine. Lo scopo è quello di creare progetti innovativi che possano includere nuove pratiche digitali per modernizzare le PMI del turismo. Il sito web di TourINN-Act è perciò a disposizione di tutti coloro che vogliano approfondire il progetto, così come lo è quello di JoConsultig.

Vittoria Grasso

Print Friendly, PDF & Email