Una ragazza per il cinema / Finale nazionale con tanti ospiti a Taormina l’11 settembre

Grande fermento in Italia per la 34esima edizione del Premio Nazionale di Bellezza e Talento “Una ragazza per il cinema”, in vista dell’attesissima finale nazionale, che si svolgerà, domenica 11 settembre 2022, nello splendido scenario del Teatro Antico di Taormina.

Come informa una nota stampa dell’organizzazione, dopo l’annuncio dei conduttori  della serata di Taormina, Beppe Convertini, volto noto di Rai1, affiancato, da Adriana Volpe, nota Conduttrice Tv, e quello di Povia, cantautore, chitarrista e blogger, vincitore del Festival di Sanremo 2006, i Patron Antonio Lo Presti e Daniela Eramo, annunciano altri ospiti.

Le coreografie della finale, anche quest’anno, saranno preparate da Garrison Rochelle, ballerino, coreografo e insegnante statunitense naturalizzato italiano, decisamente, una gradita riconferma.

Tutti gli ospiti di Una ragazza per il cinema

Paolo Caiazzo, uno degli attori cabarettisti più amati di “Made in Sud”, su Raidue. Un comico dotato di forte empatia che lo porta, fin da subito, nei suoi spettacoli a entrare in contatto diretto con il suo pubblico. Ha preso parte anche a tantissime trasmissioni televisive come “Quelli che il calcio”, “Bulldozer”, “Zelig Off” e ancora “Colorado Cafè Live”.ragazza x cinema

Francesco Monte, modello, attore e cantante. Ha partecipato a “Uomini e Donne”, “l’Isola dei Famosi” e “Grande Fratello VIP”. E  riscuote il meritato successo, vincitore nel 2019, a “Tale e Quale Show”. Oggi continua il percorso musicale intrapreso raccogliendo sempre maggiori consensi. Il suo nuovo singolo è “Complice”.

Special Guest Nunzio Stancampiano, 19 anni, di Adrano. Viene inizialmente scartato da Amici 21 poi, accede al serale di Amici e crea il suo format “il Savoir faire di Nunzio”, dove “insegna”, alla Celentano, i passi di Latino Americano.

Anche la figlia di Sting tra gli ospiti di Una ragazza per il cinema

Grazie all’interessamento del produttore cinematografico Antonio Chiaramonte, presidente CinemaSet, spazio al cinema, con Kate Sumner nota attrice e regista britannica che ha recitato in diversi film. Inoltre, è anche un’eccellente cantante, non a caso, Kate Sumner è la figlia di Sting.
Ha debuttato nel ruolo di Diana nel film del 2005 “One You’re Born, You Can No Longer Hide“. Continuando a recitare per oltre un decennio, fino a quando non ha diretto un film, nel 2021 intitolato, “Tutto quello che ho sempre voluto dire a mia figlia sugli uomini”. Ha recitato con attori del calibro di Denzel Washington e De Niro.
Anche la star libanese Cynthia Khalifeh, attrice di chiara fama, ha confermato la sua presenza.

Presenti, anche quest’anno, Pablo Gil Cagnè, Visagista di fama mondiale, direttore artistico della Maison Gil Cagné e responsabile artistico della prestigiosa linea trucco Gil Cagné.  E anche Franco Battaglia, direttore dell’Agenzia ”The One Model”, re della moda.

La conferenza stampa, è stata aperta, dall’Asd Kàtane Country Western Dance, diretta da Emanuela Finocchiaro.
Da 34 anni, nel panorama nazionale, il Premio “Una ragazza per il cinema”, dà accesso a bellezze e talenti, al mondo dello spettacolo. Un bel trampolino di lancio per tante ragazze.

Print Friendly, PDF & Email