Verso il Conclave. Domani a San Pietro la “Missa pro Eligendo Romano Pontifice”, tutti gli eventi in streaming su Agensir

(11-3-2013) Domattina alle ore 10 sarà celebrata nella basilica di san Pietro la “Missa Pro Eligendo Romano Pontifice”. La liturgia, in latino, verrà presieduta dal cardinale decano Angelo Sodano, che pronuncerà l’omelia in italiano. “Concelebrano tutti i cardinali, non solo gli elettori”, ha precisato padre Lombardi. Nel passato Conclave, la “Missa Pro Eligendo Romano Pontifice” era durata 1 ora e 40 minuti, quindi è presumibile che questa non duri più di due ore. “Non ci sono biglietti per i fedeli, l’ingresso è libero”, ha ricordato il portavoce vaticano.

I preparativi per il Conclave nella cappella Sistina
Un particolare degli affreschi che decorano la cappella Sistina

Domani, alle 16.30, la processione dei cardinali dalla Cappella Paolina – dove i 115 cardinali elettori si erano prima trasferiti da Santa Marta – alla Cappella Sistina, poi il giuramento dei porporati, l’“extra omnes” e la meditazione del cardinale Grech, dopo la quale – ha detto padre Lombardi – “è possibile che gli elettori facciano la prima votazione”, come è avvenuto nello scorso Conclave. “Dopo questa votazione, che difficilmente avrà un esito positivo, essendo la prima – ha dichiarato il portavoce vaticano – c’è da aspettarsi la fumata nera”. Quindi i porporati celebreranno insieme i Vespri, momento che conclude la prima giornata di Conclave, prima del ritorno a Santa Marta. La Cappella Sistina è già pronta: per ogni cardinale c’è l’“Ordo rituum conclavis”, la copia della Costituzione e il libro della Liturgia delle Ore.

Preparativi per il Conclave
Preparativi per il Conclave

Intanto da domani sul sito del Sir (www.agensir.it) sarà possibile guardare lo streaming dei principali eventi che introdurranno al Conclave: alle 10, la “Missa Pro Eligendo Romano Pontifice” nella basilica di San Pietro e, dalle 16.30, la processione dei cardinali dalla Cappella Paolina alla Cappella Sistina, il giuramento dei porporati, l’“extra omnes” e, se si svolgerà la votazione, la prima fumata. Tutte le immagini verranno date in diretta sul sito del Sir grazie alla collaborazione con il Centro Televisivo Vaticano e la Radio Vaticana. “Per questo servizio – afferma Domenico Delle Foglie, direttore del Sir – il ringraziamento più vivo va al Ctv e alla Radio Vaticana che ci hanno reso disponibile il loro player.

Anche i mass-media si preparano a seguire l'elezione del nuovo Papa
Anche i mass-media si preparano a seguire l’elezione del nuovo Papa

Questa iniziativa segna, per noi, un nuovo percorso professionale. Le nuove tecnologie, infatti, c’interrogano e ci pongono sfide che dobbiamo essere pronti a cogliere e ad affrontare con grande competenza. È quanto ci ha chiesto Benedetto XVI nei messaggi per le Giornate delle comunicazioni sociali di questi anni e ci chiede, ancor più, in quello per la prossima Giornata. Già il tema è un manifesto d’impegni: ‘Reti Sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione’. Questo è un programma di lavoro che il Sir intende seguire, anche nel segno della multimedialità”.

Print Friendly, PDF & Email