Calcio Catania / Joe Tacopina firma il preliminare d’acquisto

Il 16 gennaio 2021 verrà ricordato negli annali del Calcio Catania come una data storica, il 16 gennaio è anche l’anniversario della nascita di un grande pilastro della storia del club Angelo Massimino. Alle ore 19.05, negli uffici della sede operativa a Torre del Grifo Village, Joe Tacopina e Giovanni Ferraù hanno siglato il contratto preliminare per l’acquisizione del 100% delle quote azionarie del Calcio Catania S.p.A.

Tale accordo, secondo clausola, darà luogo al conseguente closing una volta soddisfatta la condizione di intervenuta definizione dell’esposizione debitoria nei riguardi dei creditori istituzionali del club. Le sigle, apposte in presenza del sindaco di Catania, Salvo Pogliese, certificano e coronano i meriti acquisiti dalle parti contrattuali in termini di assoluto impegno finalizzato ad approntare solide basi per lo sviluppo di progetti ambiziosi relativi al futuro del Calcio Catania. Una doverosa sottolineatura è riservata all’eccellente concorso di professionalità; in tal senso, si è rivelato semplicemente fondamentale l’apporto degli esperti legali Salvo Arena e Giuseppe Augello.

La SIGI è riuscita a traghettare il club e la matricola 11700 da fallimento certo ad avere un proprietario certo e solvibile e che ha soprattutto un progetto di rilancio della squadra ad alti livelli. La città di Catania può nuovamente gioire ed esultare per i colori rossoazzurri, si apre un ciclo molto promettente e ricco di soddisfazioni.

Giovanni Rinzivillo

 

Print Friendly, PDF & Email