Catania / Dal 31 maggio al 3 giugno ritorna “Etna comics”: in scena fumetti e cultura pop

Redigere una tesi di laurea può apparire persino semplice per chi deve accingersi a scrivere un articolo di presentazione di “Etna Comics”, festival internazionale del fumetto e della cultura pop, la cui ottava edizione si terrà al complesso Le Ciminiere di Catania dal 31 maggio al 3 Giugno prossimi.
Anche quest’anno  il programma preparato dallo staff, diretto con sapienza e passione dal “patròn” Antonio Mannino, è così pregno di appuntamenti, come suol dirsi “per tutti i gusti”, che non solo sarà difficile presenziare a tutti gli eventi ed incontri, ma già districarsi tra le centinaia di proposte appare impresa ardua. Divenuta ormai a pieno titolo uno degli appuntamenti tra i più attesi ed importanti a livello nazionale, Etna Comics l’anno scorso ha sfiorato le 80 mila presenze, con visitatori da tutta Italia e di tutte le età. Come negli anni precedenti, dunque, pur nella consapevolezza che le nostre indicazioni saranno assolutamente carenti, indichiamo alcuni degli ospiti di quest’anno che rendono imprescindibile, per appassionati e non, la partecipazione all’evento.
Nomi di grande prestigio per la Sergio Bonelli Editore, per capirci quella di Tex, Zagor, Dylan Dog, Martin Mystere, Nathan Never e tanti altri, compresi i recenti Morgan Lost e Mercurio Loi: tra loro, Fabio Civitelli, Giampiero Casertano, Majo, Alessandro Piccinelli, Giorgio Pontrelli, Alfredo Castelli, Roberto Recchioni, il catanese Salvo Coniglione… Graditi ospiti anche il “diaboliko” Giuseppe Palumbo, Stefano Caselli e Tanino Liberatore, autore del manifesto di questa edizione che rappresenta il mito di Eliodoro (u Liotru).
In programma anche ospiti internazionali: Goran Parlov, illustratore di The Punisher e già disegnatore di Tex, John Mark DeMatteis, autore di alcune indimenticabili storie di Spider-Man come “L’ultima caccia di Kraven”, e ancora Gabriele Dell’Otto, Simone Bianchi, Davide Furnò, Mirka Andolfo… Tra i “colossi” dell’editoria a fumetti saranno presenti la Panini che pubblica Marvel e Disney, la RW Lions che pubblica i supereroi DC, la Star Comics e tante altre case editrici famose.
Tanti pure gli ospiti legati al mondo del cinema e dello spettacolo: dal “cult” Alvaro Vitali all’attore Francesco Montanari, da Raul Cremona allo “zerologo” Francesco Lancia, da alcune “Iene” a compositore Vince Tempera e tanti altri ancora. Imperdibili, inoltre, le mostre curate dal bravo Marco Grasso. Naturalmente ci saranno le aree dedicate al mondo giapponese di anime e manga, videogames, cinema, spettacoli musicali, incontri con talent scout, body-painting, cosplay e tanto tanto altro ancora… E scusate se è poco!

Mario Vitale