Calcio Catania / Virtus Francavilla prossima sfidante

Per il Calcio Catania è la Virtus Francavilla la prossima sfidante dopo il pareggio contro la Juve Stabia. Calcio d’inizio previsto per domani al “Massimino” per le 12,30. Inizia un vero tour de force per i rossoazzurri di Mister Raffaele, che, in 15 giorni, dovranno affrontare 5 partite determinanti per il proseguo del campionato e per capire dove può arrivare la squadra. Virtus Francavilla, Ternana, Bari, Paganese e Viterbese le prossime squadre che il Catania dovrà affrontare. L’obiettivo è fare più punti possibile, calibrando le forze per non sprecare energie fisiche e mentali.

Calcio Catania vs Virtus Francavilla: parola a mister Raffaele

Calcio Catania Virtus Francavilla mister Raffaele
Mister Raffaele durante l’allenamento

A tal proposito abbiamo sentito mister Raffaele. “Il Catania dovrà affrontare, nelle prossime due settimane, cinque sfide importanti per la classifica. Siamo in un periodo cruciale della stagione. Come sta preparando i singoli match e cosa si aspetta dai suoi giocatori? Prediligera’ la motivazione dei singoli o piu le condizioni fisiche?”

“Gli impegni ravvicinati – chiosa Raffaele – comportano valutazioni nel dopo partita, considerando le energie e valutando i diffidati anche nello stesso ruolo. Ritengo che la cosa migliore è guardare alla singola partita e poi soppesare. Certamente ci sarà bisogno di più uomini – continua: – cinque partite in quindici giorni comportano un notevole dispendio energetico. Ma anche mentale, di adrenalina, e in più siamo nel girone di ritorno, con la classifica corta: fare punti è la cosa principale”.

Sull’avversario di turno mister Raffaele precisa: “Affrontiamo una squadra in uno stato di salute da primi posti, nonostante la sconfitta di domenica scorsa, è una sfida importante. Negli ultimi due mesi la Virtus Francavilla è cresciuta, ha risalito la china in classifica e ha fatto delle partite importanti sotto ogni punto di vista. Si tratta della prima di una serie di gare consecutive, dobbiamo concentrarci a dovere e sarà tosta, dobbiamo essere pronti a fare una gara che ci consenta di continuare il nostro percorso. I pugliesi hanno un attacco temibile, a centrocampo dispongono di calciatori che hanno feeling con il gol e da tre anni lavorano con lo stesso allenatore, hanno una fisionomia precisa”.

Giovanni Rinzivillo

Print Friendly, PDF & Email