Categoria: Europa

Mondo / Segnali di cambiamento da Est?

L’elezione di una presidente donna e progressista in Slovacchia è stata vista da molti come un segnale di speranza per gli europeisti, alla vigilia delle attese elezioni continentali. Tuttavia forse sarebbe meglio non sovrastimare le effettive possibilità di Zuzana Čaputová di sancire una svolta, anche solo nel Gruppo di Visegrád. Abituati a immaginare l’Europa orientale…

Diocesi / Attivato il Microcredito per i giovani

Di ieri è la notizia che, nella Diocesi di Acireale, è stata attivata per i giovani la possibilità di accedere al Microcredito. Grazie al lavoro dell’avvocato Salvo Emanuele Leotta e di Saria Pavone, animatori del Progetto Policoro, all’avveduta supervisione del vescovo di Acireale, Monsignor Antonino Raspanti, e dei suoi collaboratori, è partita questa lodevole iniziativa…

Economia / Nazionalizzare ora e privatizzare poi, il cambio di direzione dopo le elezioni europee

Quando un risparmiatore entra in un ufficio postale confida in un rapporto di fiducia consolidato da oltre 150 anni. Quando sottoscrive un prodotto di risparmio postale in molti casi, anche se non se ne accorge, presta denaro alla Cassa Depositi e Prestiti (Cdp). È un’entità pubblica con quasi 170 anni di storia che utilizza il…

Diocesi / Don Lucio Cannavò illustra i risultati del recente incontro nella chiesa di St. Peter a Londra con i nostri migranti

Ieri, venerdì 11, don Lucio Cannavò, direttore dell’Ufficio Migrantes della Diocesi di Acireale, ha illustrato, presso la comunità delle Suore Pallottine in Riposto le tappe più significative del viaggio compiuto in autunno in Inghilterra. L’Ufficio Migrantes della diocesi di Acireale ha incontrato, lo scorso novembre a Londra, i fedeli delle diocesi di Acireale e tutti…

Moneta unica / I vent’anni dell’Euro: a difenderlo sono due cittadini europei su tre

Ha compiuto vent’anni l’euro, lanciato come valuta per gli scambi finanziari il 1° gennaio 1999 in 11 Stati membri dell’Ue. Era il frutto di un lungo cammino di discussioni e negoziati che portarono, con la firma del trattato di Maastricht nel 1992, alla creazione del mercato unico europeo (1993), alla nascita dell’Istituto monetario europeo e…

Sondaggio / Anche l’orologio divide l’Europa: pro e contro lo spostamento delle lancette

La Commissione europea rende noti i risultati di una consultazione pubblica cui hanno preso parte oltre 4 milioni di persone (1% dei cittadini comunitari). L’84% di chi si è espresso chiede l’abolizione dell’ora legale, che ogni anno è introdotta a fine marzo fino alla fine di ottobre. Ora l’esecutivo Juncker stenderà una proposta di legge…

Politica / Europa, corto circuito o rilancio? Tre appuntamenti da tenere sott’occhio

La crisi che attraversa il vecchio continente tocca anzitutto la società europea, mentre crescono le pulsioni nazionaliste e xenofobe. In diversi Paesi aderenti all’Ue si affermano leader e partiti orientati a voltare le spalle a Bruxelles. Il calendario segnala un trittico di eventi istituzionali dai quali potrebbero emergere chiavi di lettura per i prossimi sviluppi…

Nave Diciotti 2 / Intersos: “A bordo situazione tesa”. Illegali? “Sbagliato definirli così. Esiste la Convenzione di Ginevra”

Un tramonto perlato scende sul porto di Catania e accarezza il profilo della nave della Guardia costiera Diciotti, dove sono ancora bloccati a bordo da lunedì 150 migranti. Chissà se nella ennesima notte sul ponte sono riusciti a meravigliarsi del risveglio improvviso dell’Etna sotto la luna crescente. Il Viminale ha concesso mercoledì lo sbarco di…

Migranti / Quegli occhi sbarrati di Josephine: un tatuaggio dell’animo

Se mi ritengo persona umana dinanzi allo sguardo di Josephine, posso ancora dormire nel mio letto, sfamarmi, godermi relazioni di amicizia e pensare alle vacanze? Non scardina ogni carapace di autodifesa? Non mette a nudo chi siamo? Persone che persone osano dirsi tali? Ancora osiamo? Dovremmo lasciarci invadere da quanto rimuoviamo: la vergogna che vorrebbe…